Formula E | Messico E-Prix – Venturi, obiettivo recuperare i punti persi in Cile

Nello scorso E-Prix di Santiago, il team Venturi ha gettato al vento l’occasione di portare a casa un bel bottino di punti. La squadra con base a Monaco è ora carica per il Messico. Messico E-Prix Venturi

Messico E-Prix Venturi
Foto: Rokit Venturi Racing via Twitter

Felipe Massa ed Edoardo Mortara vengono entrambi da un weekend positivo per la performance ma deludente per quanto riguarda il risultato finale. Messico E-Prix Venturi

Massa ha infatti chiuso in nona posizione, ma partendo dal quarto posto si auspicava un risultato certamente migliore. Il brasiliano è scivolato indietro di qualche posizione nella battaglia per il podio con il compagno e, una volta settimo, è stato colpito da Daniel Abt che lo ha fatto girare. Felipe ha chiuso all’undicesimo posto, passando poi al nono grazie alle penalità altrui.

Per quanto concerne Mortara, l’italo-svizzero ha avuto la peggio, insieme al suo compagno di squadra, nella battaglia per guadagnare un posto nella top 3. Mortara ha rimediato infatti la rottura della sospensione anteriore destra dopo un contatto con Antonio Felix Da Costa, ritirandosi.

Dando uno sguardo allo scorso E-Prix a Santiago, Delphine Biscaye, team manager della squadra monegasca, ha detto: “Il weekend di Santiago è stato molto difficile per il team. Non solo la gara è stata difficile e frustrante dopo aver mostrato un buon ritmo nelle prove e nelle qualifiche, ma tutti nel paddock erano molto stanchi a causa del caldo. Anche se la gara è stata più fresca rispetto alla stagione 5, le temperature erano molto alte nei box e questo ha reso il processo di impacchettamento impegnativo”.

Ad ogni modo bisogna voltare pagina e, sul Messico, Biscaye ha affermato: “Per Città del Messico questo fine settimana abbiamo un layout aggiornato. Per cui i giorni scorsi in fabbrica Edo e Felipe sono stati prevalentemente al simulatore. Hanno lavorato sui cambiamenti della pista da mercoledì scorso fino all’inizio di questa settimana e ora hanno acquisito familiarità. Dal punto di vista ingegneristico, abbiamo anche perfezionato il nostro software di strategia. Dopo tre gare, ciò che possiamo dire è che sappiamo di avere una buona macchina – e dato che abbiamo una buona squadra, sappiamo che siamo in grado di offrire prestazioni costanti da top 10 – se non per le prime tre”. 

Mortara è decimo in campionato a quota 18 punti, mentre Massa è diciassettesimo con 2 punti. La Venturi è invece ottava nella classifica costruttori.

Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!

Formula E | Messico E-Prix – D’Ambrosio e Wehrlein apprezzano la rimozione della chicane

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.