Formula E | New York E-Prix – Vince Bird, disastro per Evans, Mortara e Vergne

Sam Bird, scattato dalla pole, vince l’E-Prix di New York di Formula E. Poi Cassidy e da Costa. Disatro Evans, Vergne e Mortara.

New York E-Prix

Formula E - Sam Bird Jaguar Racing - New York E-Prix
Foto: Jaguar Racing Formula E

In gara 2 a scattare dalla pole è Sam Bird capace di far segnare il record della pista in SuperPole. Al suo fianco c’è il compagno di squadra, Mitch Evans. Il neozelandese è stato l’unico del Gruppo 1 a riuscire ad accendere in SuperPole. In terza casella troviamo nick Cassidy. Il polesitter di Gara 1 si è dovuto arrendere al duo della Jaguar ma vorrà sicuramente rifarsi in gara per quanto successo ieri. In 4° Pascal Wehrlein ancora una volta in SuperPole. 5°, un po’ a sorpresa, Sérgio Sette Câmara con la sua Dragon Penske. Conclude la Top 6 Lotterer. Per trovare i primi 5 piloti nel mondiale dobbiamo scendere. Mortara e Frijns, leader a pari merito, si trovano in 14° e 21°. Vergne parte ultimo a causa di un problema alla sua DS Techeetah. Rast e Da Costa sono invece 11° e 7°, questo li rende anche i miglior piazzati in ottica campionato, insieme a Evans.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: InstagramFacebookTwitter


Leggi anche: Formula E | New York E-Prix – Qualifica 2: Pole di Bird e doppietta Jaguar


 

Cronaca della gara

La pagina si aggiorna automaticamente ogni 90 secondi. La diretta inizierà alle ore 19.15

19.16 Buonasera a tutti voi lettori di F1inGenerale. I piloti sono sulla griglia di partenza in attesa di poter salire in macchina.

19:18 Vergne: “Parto ultimo, cercherò di fare del mio meglio.”

19:19 Evans: “Sarà interessante. Io e Sam Bird correremo per la squadra.”

19:21 Inno nazionale, manca quindi sempre meno all’inizio.

19:29 Meno di 6 minuti all’inizio della corsa.

19:32 Questa la Top 10: Bird, Evans, Cassidy, Wehrlein, Sette Camara, Lotterer, da Costa, Lynn, Sims e Nato.

-45:00 Si spengono le luci e ci siamo! Partono bene Bird e Cassidy ma Evans tira una grande staccata e rimane secondo. Bandiera gialla, Vergne non è partito.

-43:00 Vergne è fermo sulla griglia di partenza, entra la Safety Car!

-41:30 La macchina di Vergne viene spinta fuori dal tracciato. Ripartenza a breve, la SC rientra in questo giro.

-40:00 Bandiera verde! Sette Camara prova l’attacco su Cassidy alla Curva 1, il brasiliano non ha successo.

-38:30 Blomqvist è sotto investigazione per aver usato troppa potenza, Nel frattempo Lotterer supera Sims per la 7°. Rast torna ai box, auto danneggiata!

-37:00 Un pezzo di una vettura è rimasto alla prima chicane. Sims, Vandoorne e Lotterer i primi ad andare in Attack Mode.

-34:00 Mortara a muro! Lo svizzero ha tentato l’attacco su Dennis ma i due si sono presi, il n.48 poi ha toccato il detrito rimasto in chicane.

-32:30 Le Jaguar vanno insieme in Attack Mode, Cassidy è davanti a Evans ma il pilota Jaguar recupera subito la posizione.

-29:00 Si è creato un gruppo di piloti.Bird, Evans, Cassidy, Wehrlein. Loterer, Sette Camara, da Costa e Sims. Poi Buemi più staccato.

-27:00 Bird e Cassidy vanno in Attack Mode, il secondo. Intanto 5 secondi di penalità per Rowland per aver causato un incidente.

-25:00 Sette Camara, 7°, deve iniziare a risparmiare energia per arrivare a fine gara. Ha un 3% in meno rispetto ai rivali. Cassidy tenta l’attacco su Evans, è davanti.

-23:10 Ecco i piloti con il fanboost: Bird, da Costa, Di Grassi. de Vries e Vandoorne.

-20:40 Evans supera nuovamente Cassidy grazie all’Attack Mode.

-20:10 Cassidy va in Attack Mode proprio quando quello di Evans si è esaurito.

-17:00 Sims supera Sette Camara per la 7° piazza

-16:00 Di Grassi tenta l’attacco su Buemi ma colpisce lo svizzero.

-13:10 Cassidy non molla ma da Costa è arrivato! La lotta per la 2° piazza si è fatta interessante.

-12:00 10 secondi a Di Grassi per aver causato l’incidente con Buemi. Il brasiliano è 9°, lo svizzero 12°.

-10:20 Cassidy sembra ormai guardarsi più dietro che altro. Da Costa è sempre più minaccioso.

-7:40 Alla lotta per la 2° piazza si sono aggiunte anche le due Porsche, Bird è scappato via. Solo una Safety Car potrebbe rimettere in discussione la vittoria.

-5:20 Nessun pilota ha ancora tentato l’attacco alla 2° posizione. Chi aprirà le danze?

-3:20 L’energia residua dei primi 6 è praticamente identica. 9% rimanente per tutti.

-1:20 Evans perde 2 posizione e le due Porsche si avvicinano. Ora Evans è 6°!

Final Lap A vincere è Sam Bird! Cassidy e da Costa completano il podio. Evans arriva alla fine con un problema alla macchina. Disastro per lui, Vergne e Mortara che perde la leadership a favore di Bird.

Formula E New York E-Prix Gara 2
Foto: Formula E

 

 

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.