Formula E | Nico Mueller possibile pilota Audi dal 2019/20

Nico Mueller, attuale pilota Audi nel DTM, crede di essere pronto a ricoprire il ruolo di pilota ufficiale del Team Audi in Formula E qualora si liberasse un sedile nella prossima stagione.

Formula E
Fonte: Twitter

Il pilota svizzero, attualmente terzo in classifica nel DTM, ha testato diverse volte in pista la monoposto elettrica tedesca e ha visto aumentare, nel corso della stagione, il suo impegno come pilota test e sviluppatore proprio per Audi ABT Sportsline. Formula E

Proprio per il lavoro svolto, il pilota è tenuto in grande considerazione da diverse figure chiave dell’Audi in Formula E, cosa che lo porrebbe in cima alla lista dei papabili per un sedile per la prossima stagione.

Il 27enne svizzero potrebbe far coppia con Di Grassi, il quale gode di un contratto in vigore almeno fino alla fine della prossima stagione. Subentrerebbe così a Daniel Abt il quale, al contrario, si trova in scadenza di contratto il mese prossimo.

A tal proposito però, il Team Principal Allan McNish, ha dichiarato che ancora nessuna decisione sulla line-up dei piloti della prossima stagione è stata presa.

Mueller però si dichiara pronto anche per la doppia sfida di sostenere contemporaneamente sia il campionato DTM che quello della massima serie elettrica.

In un’intervista esclusiva rilasciata a e-racing365, ha così commentato questa possibilità:“Non sto bluffando se dico di sentirmi pronto per la sfida, anche se è molto difficile. Ho fatto molta esperienza e ho lavorato tanto. Sarei pronto più di qualsiasi altro debuttante”.

Nonostante dimostri un’ammirevole sicurezza nelle sue possibilità, lo svizzero si professa comunque concentrato sul campionato in corso.

“ Il mio attuale obiettivo è quello di continuare a dare il meglio di me per il campionato i corso. Siamo in un’ottima posizione e non voglio dar spazio a distrazioni e ad altre possibilità al momento”.

“ Non è un segreto che mi piacerebbe guidare in Formula E ma so che i ragazzi fanno un ottimo lavoro e sarò orgoglioso se faranno bene”.

La Formula E si conferma, di anno in anno, una categoria sempre più ambita da piloti di ogni età. Dai primi passi mossi pochi anni fa, sta diventando sempre più un polo catalizzatore di interesse mediatico, una categoria in enorme espansione che promette spettacolo e battaglie; una sintesi perfetta tra passato, presente e futuro.

 

seguici anche su instagram

Leggi anche: Salone dell’Auto di Torino | Nissan Leaf RC Nismo: la declinazione più sportiva dell’elettrica più venduta al mondo

Alessio Arcidiacono

Studente magistrale di Economia. Da sempre appassionato di Formula 1, sogna di lavorare nella massima serie del motorsport.