Formula E | Pagelle Berlino E-Prix: Mercedes si esalta in casa

Altri due appuntamenti sono passati e la stagione entra nel vivo. Chi è stato protagonista in Germania? Ecco le pagelle del Berlino E-Prix.

Pagelle Berlino E-Prix
Credits: Simon Galloway – Formula E Media Center

A Berlino si sono svolti due E-Prix molto interessanti. Dal weekend senza dubbio escono vincitori i team con powertrain Mercedes, chi avrà invece perso un’occasione? Vediamo insieme i top e i flop dell’appuntamento tedesco. Pagelle Berlino E-Prix

Voto 10: Mortara

Un weekend pazzesco per il pilota svizzero. Due pole, una vittoria e un secondo posto. Difficile fare meglio di così. Dopo due zeri consecutivi si riporta in lotta per il campionato piloti.

Voto 9: Mercedes e Venturi

Estremamente competitivi. I due team con powertrain Mercedes portano a casa 118 punti, un’enormità. Le posizioni sul podio se le spartiscono loro, con la sola eccezione di Verge nel primo E-Prix. Un dominio.

Voto 8: DS Techeetah

Dopo i team con powertrain Mercedes, i migliori. Continuano a confermarsi dei contender credibili per il titolo costruttori. Vergne, inoltre, è in piena lotta per il campionato piloti.

Voto 7: De Vries

Si riprende dopo alcune gare decisamente anonime. Prestazione non eccezionale il sabato, anche considerando che il compagno di squadra arriva sul podio, ma domenica si esalta e si prende una meritata vittoria. Possibile che sia stata l’iniezione di fiducia di cui aveva bisogno? Perché Mercedes ha bisogno di entrambi i piloti al massimo delle condizioni per competere in una stagione così serrata.

Credits: Sam Bagnall – Formula E Media Center

Voto 6: Mahindra

Strappano la sufficienza. Finalmente a punti in entrambi gli E-Prix, con Sims che raccoglie i primi punti della stagione. C’è ancora molto da lavorare, ma il passo avanti c’è.

Voto 5: Envision

Intendiamoci, non è una debacle. Ma il team Envision lascia Berlino con solo 10 punti accumulati, il risultato peggiore delle squadre nella top-6. Le prestazioni sono molto altalenanti e se si vuole lottare per posizioni importanti bisogna invertire la rotta.

Voto 4: Cassidy

Ha tanto lavoro da fare. Continua ad avere un rendimento decisamente inferiore al compagno di squadra nella maggior parte delle occasioni. Se il team ha ambizioni di recuperare in classifica costruttori, non può prescindere dal suo contributo.

Voto 3: Nissan

Non ci siamo. 0 punti in questo appuntamento. 12 punti dall’inizio della stagione. Le prestazioni non sono all’altezza delle ambizioni della squadra. Riusciranno a cambiare passo?

Voto ?: Giovinazzi

Disperso. Ogni tanto qualche guizzo in qualifica, in gara fa fatica a tenere il ritmo. E i dubbi cominciano ad aumentare. Il pilota italiano riuscirà ad adattarsi a un campionato così diverso dalla Formula 1?

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter