Formula E | Pagelle Londra E-Prix: verso un finale al cardiopalma

I due appuntamenti di Londra ci lasciano con una classifica apertissima per il finale, sia tra i piloti che tra i costruttori. Vediamo le pagelle dei protagonisti delle gare in terra inglese. Formula E Pagelle Londra

Formula E Pagelle Londra
Credits: Mercedes EQ Twitter

Succede di tutto a Londra, soprattutto nel secondo E-Prix. In vista delle ultime due gare, tutto è ancora aperto. Formula E Pagelle Londra
I primi sei team sono racchiusi in 31 punti e tra i piloti ce ne sono dodici in 27 punti. I titoli si assegneranno a Berlino e il finale sarà imprevedibile. Intanto vediamo come si sono comportati i piloti e i team a Londra.

Voto 10: Alex Lynn e Mahindra

Weekend spettacolare. Nonostante Sims non porti a casa punti, Mahindra si può dire soddisfatta dalle prestazioni di Lynn. Il britannico conquista una pole, una vittoria e un podio e si rimette in gioco nella lotta per il mondiale, conquistando più punti di tutti nel weekend.

Voto 9: Nyck De Vries e Mercedes

Un buon lavoro sia da parte di Mercedes che di De Vries. L’olandese con due secondi posti si porta in testa alla classifica piloti e Mercedes rientra in lotta tra i costruttori. Un po’ di sfortuna per Vandoorne, che comunque qualche punto lo porta a casa.

Voto 8: BMW e Jake Dennis

Un buon fine settimana per BMW. Una vittoria con Dennis e il team tedesco segna punti importanti. Il pilota britannico è ancora in lotta per il titolo piloti, e forse BMW può ancora fare un pensierino al campionato costruttori.

Voto 7: Porsche

I punti arrivano, anche se potrebbero essere di più. Lotterer spreca un po’ nel secondo E-Prix e Wehrlein a tratti non mostra un ritmo entusiasmante. Nel complesso un fine settimana positivo per loro, anche se la posizione nella classifica costruttori non è entusiasmante.

Mahindra Londra E-Prix
Credits: Mahindra Racing Twitter

Voto 6: Mitch Evans

Un po’ sfortunato nel primo E-Prix, si riscatta nel secondo. In un weekend non esaltante per Jaguar, porta a casa un podio e punti importanti in ottica mondiale.

Voto 5: Venturi

Insomma. La vettura a tratti è performante, ma manca un po’ di costanza. Mortara stava portando la squadra in cima alla classifica, ma con soli 2 punti nelle ultime quattro gare, ora è a 21 punti dalla vetta.

Voto 4: Techeetah

Male. Dei team che lottano nella classifica costruttori è quello che accumula meno punti: solo 4. Sono ancora in gioco, ma sicuramente non possono dirsi felici dopo l’appuntamento di Londra.

Voto 3: Nissan

0 punti alla fine del weekend. Tra squalifiche, piloti che commettono errori e prestazioni della vettura a tratti non irresistibili. Stagione da dimenticare.

Senza Voto: FIA Formula E

Aiuto. Non benissimo. Pista interessante, ma che presenta evidenti criticità. Episodio con Di Grassi domenica gestito non al meglio. Gara con numerosi incidenti e troppi detriti in pista, anche in alcune zone di sorpasso. C’è margine di miglioramento.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Formula E | Londra E-Prix 1/2 – Classifica piloti e team