Formula E | Porsche completa il primo shakedown della Gen3 con Wehrlein

Porsche è il primo costruttore ad aver effettuato il primo shakedown della Gen3, la nuova generazione di auto che debutterà nel 2023 per la Season 9 del mondiale di Formula E.

Formula E Porsche shakedown Gen3 Wehrlein
Foto: PorscheFormulaE via Twitter

Con il primo shakedown in assoluto per il team Porsche con Pascal Wehrlein al volante, la Formula E si avvicina sempre di più alla nuova era delle Gen3. Il costruttore di Stoccarda è il primo costruttore iscritto alla Season 9 ad aver provato la vettura della nuova generazione. Presentata in occasione dello scorso E-Prix di Monaco, la Gen3 è così tornata in pista per la prima volta dai test nella fase di progettazione.

Porsche ha svolto i primi chilometri con la nuova auto al Porsche Development Center di Weissach, sede centrale del team di Formula E. Nell’abitacolo l’attuale pilota del marchio tedesco Pascal Wehrlein, giunto quest’anno alla sua seconda stagione con la casa tedesca. Assente invece André Lotterer, il cui futuro sembra lontano dalla categoria completamente elettrica con Antonio Felix Da Costa in trattativa per insidiare il sedile del tedesco.


Leggi anche: Formula E | Andretti sarà team cliente Porsche a partire dalla Season 9


Wehrlein ha commentato la giornata in pista: “Guidare la nostra nuova Gen3 per la prima volta: è stata una giornata molto interessante e un’esperienza fantastica. È stato fantastico e sono entusiasta di poterla testare presto a piena potenza. Le mie prime impressioni sono state molto buone e mi ha fatto venire voglia di girare di più”.

Tanto lavoro per portare a compimento la prima uscita in circuito come afferma Florian Modlinger, direttore del programma Formula E di Porsche: “Abbiamo fatto il primo passo verso la Gen3, con uno shakedown di successo sulla nostra pista di prova. Voglio ringraziare il team per il loro enorme impegno nel rendere possibile tutto questo. C’è stato molto lavoro tecnologico e operativo per portare la nostra nuova auto in pista e percorrere i primi chilometri. Ora non vediamo l’ora che arrivino i prossimi giorni e settimane per fare ulteriori progressi con la vettura. Lavoreremo per allineare al meglio i sistemi e quindi le prestazioni della vettura”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.