Formula E | Qualifiche E-Prix di New York: Buemi il più veloce sotto la pioggia [Griglia di partenza]

Le qualifiche dell’E-Prix di New York, ultimo appuntamento del mondiale 2018 di Formula E, si svolgono su asfalto bagnato. Per la prima volta in assoluto le monoposto elettriche girano tra le pozzanghere, infatti ha smesso di piovere soltanto pochi minuti prima delle qualifiche. La griglia di partenza. Formula E Qualifiche New York

Formula E Qualifiche New York

Primo gruppo di qualifiche: Tom Dillmann, Ma Qing Hua, Nicolas Prost, Stephane Sarrazin, Luca Filippi

P1 Sarrazin 1:19:017

P2 Dillmann +0.348

P3 Filippi +0.437

P4 Prost +0.512

P5 Ma Qing Hua +7.069

Il pilota cinese della Nio, che sostituisce Oliver Turvey inforntunatosi nelle prove libere 1 di sabato, tocca le barriere all’ultima curva rompendo la sopensione posteriore.

Secondo gruppo di qualifiche: Sebastién Buemi, Lucas Di Grassi, Jean-Eric Vergne, Daniel Abt, Sam Bird

P1 Di Grassi 1:17.867

P2 Buemi +0.272

P3 Abt +0.565

P4 Vergne +0.704

P5 Bird +0.927


Terzo gruppo di qualifiche: Maro Engel, Jose Maria Lopez, Jerome D’Ambrosio, Alex Lynn, Antonio Felix Da Costa

P7 Lopez +1.247

P8 D’Ambrosio +1.257

P12 Engel +1.693

P13 Lynn +1.791

Da Costa non è sceso in pista, non facendo dunque segnare un tempo cronometrato.

Quarto gruppo di qualifiche: Nelson Piquet, Andre Lotterer, Felix Rosenqvist, Mitch Evans, Nick Heidfeld. Ricomincia a piovere. poi

P3 Lotterer +0.448

P6 Evans +0.713

P7 Piquet +0.837

P9 Rosenqvist +0.961

P13 Heidfeld +1.301

 

Superpole: Lucas Di Grassi, Sebastién Buemi, Andre Lotterer, Daniel Abt, Jean-Eric Vergne. poi
  1. Buemi 1:17.973 (scende per quarto)
  2. Lotterer 1:18.013 (+0.040) (scende per terzo)
  3. Vergne 1:18.031 (+0.058) (scende per primo)
  4. Abt 1:18.145 (+0.172) (scende per secondo)
  5. Di Grassi giro abortito (scende per quinto)

Griglia di partenza E-Prix New York

Il brasiliano della Audi commette un errore, perdendo il posteriore e toccando leggermente le barriere

Sebastién Buemi si prende la pole position in questo ultimo appuntamento con la Formula E. Vedremo cosa succederà stasera in gara, se ci sarà ancora la pioggia a dare spettacolo per la prima volta in assoluto. Speriamo di divertirci con l’ultimo show della prima generazione, gustandoci anche l’ultimo cambio vettura della Formula E. Poi

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web