Formula E – Regolamento Sportivo Formula E 2017-2018

La Formula E corre quasi sempre in circuiti cittadini. Per limitare il disagio nelle varie città, ogni appuntamento della Formula E è concentrato in un solo giorno.

Organizzazione Race Day

Prove: ogni evento prevede 2 sessioni di prove: una di 45 minuti seguita da un’altra di 30 minuti (in caso di doppio appuntamento in un weekend, il secondo giorno ci sarà solamente una sessione di prove della durata di 45 minuti).

⚡️ Per le Prove la potenza massima consentita è di 200kW.

Qualifiche: la sessione di qualifica ha la durata di 60 minuti ed è suddivisa in 4 gruppi. I gruppi, composti da 5 piloti, saranno decisi con una lotteria organizzata durante il briefing dei piloti. Ogni gruppo di piloti avrà 6 minuti di tempo a disposizione per andare in pista e far registrare un giro veloce.
Terminata la sessione dell’ultimo gruppo, i primi cinque piloti della classifica generale dei giri veloci si qualificheranno per l’ultima qualifica: la SuperPole.
Nella SuperPole (ha una durata di 15 minuti) i 5 piloti andranno in pista ad uno ad uno (l’ordine sarà deciso dalla classifica inversa dei giri veloci) e avranno a disposizione un solo tentativo per effettuare il giro veloce.
Il pilota che conquisterà la SuperPole partirà dalla prima posizione in griglia di partenza e otterrà 3 punti in campionato.

⚡️ Per le qualifiche la potenza massima consentita è di 200kW.

E-Prix: Le gare di Formula E iniziano con la partenza da fermo e senza giro di formazione. I piloti si schierano in una griglia di partenza fittizia a pochi metri da quella reale. I piloti si andranno a schierare nella griglia di partenza reale pochi secondi prima della partenza. L’E-Prix dura circa 50 minuti con ogni pilota che effettua una sosta obbligatoria per il cambio vettura.
Il pilota che effettua il giro più veloce in gara otterrà 1 punto in campionato se si classificherà in TOP10.

⚡️ La potenza massima consentita in gara è di 180KW e il recupero di energia è limitato a 150kW. Solamente 3 piloti, scelti tramite i social dai fans, ricevono il FanBoost ovvero 100kJ di energia extra. I piloti vincitori del FanBoost potranno usare l’energia extra solamente una volta con la seconda monoposto.

📸 FIAFormulaE

Sistema di punteggio

La Formula E segue il sistema di punteggio standard della FIA che assegna punti ai primi 10 classificati.

Posizione 10°
Punti 25 18 15 12 10 8 6 4 2 1

Inoltre il regolamento prevede 3 punti per l’autore della SuperPole e 1 punto per il pilota che otterrà il giro veloce in gara (se si classificherà in TOP 10).

Questo articolo vuole essere una breve panoramica del regolamento sportivo 2017-2018 di Formula E, è possibile scaricare la versione estesa sul sito della FIA.