Formula E | Robin Frijns rinnova con Virgin per la Season 8

Robin Frijns e Virgin proseguiranno il loro rapporto anche nella prossima stagione: ufficiale il rinnovo annuale, la prossima sarà la quarta stagione consecutiva insieme.

Robin Frijns Virgin
Foto: ABB FIA Formula E

Comincia a formarsi la griglia per la stagione 2022 di Formula E: la Virgin ha confermato il primo dei due piloti, Robin Frijns. Il pilota di Maastricht sarà quindi ai nastri di partenza della Season 8, sesta stagione in Formula E e quarta con il team inglese per lui.

Frijns ha esordito nella categoria nella stagione 2015-16 con Andretti, gareggiandovi anche nel 2016-17, raccogliendo però solo un terzo posto e altri undici piazzamenti a punti. Dopo esser rimasto senza sedile nell’ultima stagione con le Gen1, Frijns è tornato in azione nella Season 5 proprio con la Virgin, raccogliendo due podi (P2 a Marrakech e P3 a Hong Kong) e le sue prime due vittorie nella categoria a Parigi e New York. La stagione successiva è stata meno positiva, con una prima metà pessima parzialmente recuperata con due podi e un quarto posto nel gran finale a Berlino.


Dai un’occhiata alle classifiche prima dell’ultimo round a Berlino!


Possiamo considerare quella attualmente in corso la miglior stagione di Frijns finora: con una Pole, due secondi posti e cinque piazzamenti in zona punti si trova attualmente al secondo posto in classifica con 89 punti.

L’ex DTM commenta il suo rinnovo con la Virgin: “Sono molto felice di continuare con Envision Virgin Racing per un’altra stagione. Abbiamo una grande macchina e un team molto talentuoso e dedicato che sta facendo un lavoro fenomenale. Insieme siamo riusciti a ottenere risultati costantemente in una delle categorie più imprevedibili e competitive al mondo, il che non è facile ed è uno dei motivi che ci ha portato in vetta alla classifica.

“Anche avere Nick [Cassidy, compagno di squadra] nel team è fantastico: lavoriamo molto bene insieme e ci completiamo a vicenda. Il livello sulla griglia della Formula E è incredibilmente alto e questo campionato diventa ogni anno più duro. Di conseguenza è necessario avere la squadra migliore intorno a te per avere successo. Nel complesso siamo in una posizione molto forte per le ultime due gare di quest’anno e per la stagione 8.” aggiunge Frijns.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Formula E | Londra E-Prix – Audi, McNish motiva la strategia di Di Grassi: “Fu già fatto in passato”

 

 

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.