Formula E | Roma E-Prix – Audi a caccia di trofei: “Vogliamo mostrare il nostro vero potenziale”

La Formula E arriva in Europa e torna nel cuore della capitale italiana: il 10 e l’11 aprile il campionato farà doppia tappa a Roma. Dopo le prime due gare a Diriyah alla fine di febbraio, Lucas di Grassi e René Rast vogliono rivendicare all’E-Prix di Roma i primi trofei per il team Audi.

roma e-prix audi
Audi e-tron FE07 #33 (Audi Sport ABT Schaeffler), René Rast

Il circuito cittadino nel cuore del quartiere EUR cambia volto per la tappa del 2021 dell’E-Prix di Roma, e i piloti Audi non vedono l’ora di scendere in pista. La nuova versione include tre curve veloci aggiuntive, una sezione più tecnica ed impegnativa e i tradizionali cambi di quota a cui siamo abituati. Inoltre, altri edifici iconici del quartiere come il “Colosseo Quadrato” faranno da sfondo alle gare, incrementando la lunghezza del circuito di mezzo chilometro.

“Con il design quasi completamente nuovo per Roma, la FIA e la Formula E hanno ancora una volta fatto un ottimo lavoro nel rendere la Formula E ancora più emozionante: il nuovo layout è semplicemente fantastico. Ha rettilinei più lunghi e veloci e offre maggiori possibilità di sorpasso. Sono sicuro che i fan lo adoreranno, non vedo l’ora di correrci”, ha affermato Lucas di Grassi.

Le aspettative sono alte e la squadra sente fortemente il bisogno di dimostrare il suo vero potenziale, come ha confermato il TP della squadra McNish. “I risultati finora ottenuti non riflettono la nostra vera forza, sebbene le Audi e-tron FE07 siano state molto veloci a Diriyah. Ci siamo preparati bene per questa sfida e ora vogliamo premiare il nostro duro lavoro con trofei, Roma è la città giusta per farlo.”

René Rast è contentissimo di poter disputare due gare nella città capitolina. “Avrò l’opportunità di guardare i dati della prima gara e migliorarmi in vista della seconda. Anche senza spettatori, non vedo l’ora di gareggiare: sono stato a Roma tante volte e trovo la città impressionante. Correre nel cuore di questa città è speciale per me.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Formula E | Mercedes prende tempo per la GEN3: “Aspettiamo che il regolamento sia definitivo”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.