Formula E | Roma E-Prix – Porsche sulla scia dell’entusiasmo: “Abbiamo la velocità ma dobbiamo gestire al meglio l’energia”

Il team Porsche è atteso ad un riscatto dopo i problemi delle due gare di Diriyah. Ma, in occasione del doppio appuntamento di Roma, nel team c’è positività e si conta sul fatto che il circuito è nuovo per tutti.

porsche roma formula e

La stagione 7 di Formula E non è iniziata nel migliore dei modi per il team Porsche. Solo undici punti nelle prime due gare, tutti ottenuti dal debuttante Pascal Wehrlein. porsche roma formula e

Una prestazione che ha messo in luce uno dei principali problemi del team tedesco: la gestione dell’energia. C’è però positività nell’ambiente Porsche, tenendo conto del fatto che in Arabia Saudita la vettura ha mostrato segni incoraggianti.

Porsche debutta per la prima volta a Roma, rinvigorita dal nuovo layout del circuito che esalterà ancora di più le abilità dei piloti.

“A Diriyah avevamo la velocità. Questo è un punto da cui partire per ottenere una buona prestazione a Roma. Tuttavia, non possiamo dimenticare che, sebbene questa sia la nostra seconda stagione, finora abbiamo disputato solo sei eventi. La competizione in questo campionato del mondo molto combattuto è super serrata. “ [Amiel Lindesay, responsabile delle operazioni Formula E]


Leggi anche: Formula E | Roma E-Prix – Orari TV del doppio appuntamento in Italia


Andrè Lotterer è atteso ad un pronto riscatto, dopo il doppio zero di Diriyah: porsche roma formula e

“Ovviamente è una bella sensazione tornare su una pista in cui ho avuto successo. Sono salito due volte sul podio a Roma e una volta ho ottenuto la pole position. Vediamo se queste esperienze si rivelano a mio favore. Questa è la prima gara per il nostro team a Roma e guideremo su un nuovo layout. Questo è vantaggioso per noi perché con la pista è nuova per tutti”.

Pascal Wehrlein può invece contare sull’ottimo inizio di stagione:

“Essendo un nuovo arrivato nella squadra, avere una buon inizio è stato fondamentale. Abbiamo dimostrato il nostro potenziale. Siamo stati molto forti sul giro lanciato ma in gara ci è mancata un po ‘di velocità. Abbiamo apportato dei miglioramenti per Roma e se riusciamo a metterli in atto in gara, credo che tutto sia possibile “.

 

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Formula E | Roma E-Prix – Nissan cerca il riscatto: “Bisogna concretizzare, abbiamo il passo”