Formula E | Round 10: Classifica Piloti e Team

Per il secondo anno consecutivo il team Audi Sport ABT Schaeffler vince a Berlino, il round 10 della stagione di Formula E. Ecco come cambia la classifica piloti e team.

Formula E classifiche
Lucas Di Grassi, Credit: Audi Sport Abt Team

Lucas Di Grassi vince la sua seconda gara stagionale, nell’eprix di casa per il team Audi. Il brasiliano ha approfittato di una gara difficile per Andrè Lotterer, penalizzato dalla posizione in qualifica, per superarlo in classifica. Formula E classifica

Sono 8 i punti che separano Di Grassi da Vergne, terzo al traguardo di Tempelhof, e 21 quelli tra il francese du Techeetah e Robin Frijns. 5 piloti racchiusi in soli 21 punti, in una stagione ancora tutta da scrivere.

Il secondo gradino del podio è andato a Sebastien Buemi che non è riuscito a sfruttare la pole position a causa di della gestione dell’energia. Il team Nissan si è però dimostrato molto solido con un’altra top ten con entrambi i piloti (Rowland 8°).

La vittoria di Di Grassi e l’arrivo a punti di Abt, spingono l’Audi al secondo posto nella classifica. Nelle 3 gare rimanenti, Berna e il doppio eprix di New York, la casa di Ingolstadt tenterà di bissare il titolo dello scorso anno. Formula E classifica

Punti importanti anche per HWA Racelab, con entrambi i piloti in superpole. Tuttavia in gara Paffett è stato toccato da Lynn e non ha potuto sfruttare la velocità mostrata in qualifica. Vandoorne invece, dopo essere stato il lotta per il podio ha chiuso in 5° posizione.

Male invece il team Venturi che, dopo aver mostrato un buon passo nelle prove libere del venerdì ha ottenuto a Berlino zero punti.

Nella classifica delle gare europee Di Grassi con la vittoria di Berlino si rilancia in classifica ed ha nel mirino il duo DS Techeetah, l’unico team che in Europa ha fatto meglio di Nissan. Primi punti in Europa per Sam Bird, 9° al traguardo.

Seguici anche su Telegram

Esclusiva, Sam Bird: “L’ingresso di Ferrari sarebbe un privilegio per tutta la Formula E”