Formula E | Santiago del Cile ospiterà ancora un E-Prix, ma su un circuito diverso

L’ePrix 2019 si svolgerà il prossimo 26 gennaio su un nuovo tracciato che costeggerà il Parque O’Higgins che però attende l’approvazione FIA. Formula E Santiago

Formula E Santiago
Nuovo circuito di Santiago del Cile – Foto: Formula E

La tappa cilena del Campionato di Formula E si svolgerà ugualmente a Santiago, nonostante i gravi problemi logistici della scorsa stagione. ll nuovo tracciato, tuttavia, anziché utilizzare il Parco Forestale dell’edizione 2018, sarà realizzato nell’area centrale dell’O’Higgins Park, attorno alla Movistar Arena e sarà composto da 14 curve.

Le dichiarazioni di Alberto Longo e del Sindaco Alessandri

“Sono davvero felice che la città cilena sarà presente per la seconda volta nel calendario della Formula E”,;ha affermato il cofondatore della serie “full electric” Alberto Longo. “Ho dei bellissimi ricordi dello scorso anno. Ho apprezzato soprattutto l’atmosfera che si respirava e lo sfondo sulle Ande. Il Parco O’Higgins è la location ideale per;una manifestazione internazionale come la nostra”, ha aggiunto.

Per la definizione delle zone interessate, i responsabili dell’organizzazione cittadina hanno consultato gli abitanti, infatti il Sindaco di Santiago Felipe Alessandri ha affermato: “Stiamo parlando con i residenti per mitigare;gli effetti negativi di un evento all’interno del parco. Per questo i lavori verranno fatti di giorno e;con accesso aperto, le piscine e;i centri ricretivi continueranno ad essere operativi”.
“Come accaduto per il Forestal Park” – ha concluso Alessandri – “anche in questo caso i guadagni verranno investiti in progetti per migliorare la qualità della vita dei cittadini, come l’aumento dell’illuminazione,;il rifacimento delle facciate degli edifici, delle aree comuni e per gli animali”.

Le sfide della nuova Formula E: il degrado delle nuove Michelin impensierisce i Team

Formula E Santiago. FIA Formula E Santiago. Formula E Santiago.

Formula E | Santiago del Cile ospiterà ancora un E-Prix, ma su un circuito diverso
Lascia un voto
mm

Edoardo Rizzo

Laureato triennale in lettere moderne e ora iscritto alla laurea magistrale in filologia moderna, da sempre appassionato di auto e motorsport. Studente del Master comunicazione automotive Quattroruote Academy 2018. Amo informarmi e informare.