Formula E | Santiago E-Prix – Un weekend dal doppio volto per BMW

Nell’E-prix di Formula E a Santiago, BMW ha avuto una performance da alti e bassi, con Gunther vincitore e Sims in difficoltà. Marquardt: “Sebbene in difficoltà, Alexander è lì con i primi; ci riproveremo in Messico con entrambi i piloti.”

Formula E BMW
Credit: BMW Motorsport

La terza gara stagionale di Formula E a Santiago ha fornito già dei numeri interessanti. Se lo scorso anno c’è stato equilibrio fin da subito, BMW ha già messo a segno due vittorie su tre gare e con entrambi i piloti. Formula E BMW

In particolare Maximilian Guenther, con la vittoria di Santiago, è diventato il pilota più giovane a vincere una gara in un campionato che lo sta vedendo protagonista dopo le brevi apparizioni con il team GEOX Dragon Racing lo scorso anno. I 25 punti della vittoria hanno dato linfa vitale a BMW che nella classifica dei costruttori è leader con quattro punti di vantaggio su Mercedes-Benz. Formula E BMW

Se da un lato la tappa cilena è stata un successo per la casa dell’elica, dall’altra parte bisogna invece analizzare il weekend di Alexander Sims. Il pilota inglese ha faticato sin dalle prime battute della qualifica. Infatti, arrivando a Santiago come leader della classifica piloti, è sceso in pista nel primo gruppo. La pista non era in ottime condizioni e Sims si è ritrovato a partire dalla quindicesima posizione. Formula E BMW

Formula E BMW
Alexander Sims, Credit: BMW Motorsport

In gara le cose non sono affatto migliorate. Partendo a centro gruppo, Sims si è trovato coinvolto in numerose battaglie e alla fine ha dovuto ritirarsi a causa di un contatto con le barriere. Questo il suo commento:

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

”Prima di tutto sono enormemente felice per Max e il team. Io ho avuto un buon ritmo fin dalle prove libere ma scendendo in pista nel gruppo 1 delle qualifiche non c’era molto da fare. Nei primi giri di gara il mio ritmo era buono ma a causa del contatto con il muro ho danneggiato la vettura e ho dovuto ritirarmi. Il risultato è ovviamente molto deludente.”

🔵Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!🔵

Formula E | Santiago E-Prix – Vergne: “Deluso per non aver vinto, avrei potuto farcela”