Formula E | Scandalo sim racing: Abt sospeso da Audi, ma i piloti sono dalla sua parte

Le ripercussioni degli eventi del sabato scorso nel mondo reale non tardano a farsi sentire. Con un comunicato ufficiale, Audi sospende Daniel Abt dai suoi impegni in Formula E con effetto immediato. Le polemiche nel paddock, però, sono appena iniziate.

Una questione di integrità abt audi

È importante notare che il Race at Home Challenge, campionato virtuale della Formula E, è a tutti gli effetti un evento ufficiale in cui i piloti rappresentano a pieno titolo i colori delle loro scuderie. Una violazione di queste proporzioni (peraltro caratterizzata da un dolo evidente) assume quindi contorni più gravi. Questo il comunicato ufficiale della casa dei Quattro Cerchi.

“[Abt] si è scusato in prima persona per quanto accaduto il giorno seguente e ha accettato la squalifica. Tuttavia, l’integrità, la trasparenza e il rispetto coerente delle regole applicabili sono priorità assolute per Audi – questo vale per tutte le attività in cui il marchio è coinvolto, senza eccezioni. Per questo motivo, Audi Sport ha deciso di sospendere Daniel Abt con effetto immediato”.


Le reazioni dei piloti

Nonostante le iniziali proteste dei colleghi di Abt durante la gara, a seguito della decisione di Audi pare che il paddock si sia schierato a favore del pilota tedesco. Antonio Felix Da Costa minaccia di abbandonare le corse virtuali, e voci interne al paddock ci confermano che alcuni piloti ufficiali hanno intenzione di boicottare il Race at Home Challenge in forma di protesta. Anche il campione in carica Jean-Eric Vergne si dice sorpreso da questa scelta.

Non solo Formula E: Daniel Abt raccoglie la solidarietà anche di moltissimi piloti GT, fra cui Laurens Vanthoor e Vincent Abril. Ma qual è il futuro del secondo sedile Audi?

I candidati per il rimpiazzo

Per la casa di Ingolstadt, trovare velocemente un sostituto per il pilota uscente non è di certo un problema. Fra le proprie fila, Audi può contare su Kelvin Van Der Linde e Mattia Drudi, i più vicini al progetto elettrico, attuali piloti di sviluppo, forti anche del debutto in pista a Marrakech. Non dimentichiamo, poi, la necessità di ricollocare le guide prossimamente uscenti dal DTM: fra questi, spiccano i nomi di René Rast, asso del campionato tedesco, e Loic Duval, che ha alle spalle una certa esperienza nella serie elettrica.

Nel frattempo, rimaniamo in attesa di un comunicato ufficiale da parte di Abt, atteso sui suoi profili social alle 18 di oggi. Per rimanere aggiornato, seguici sul nostro canale Telegram dedicato.

Formula E | Dietro le quinte: Mattia Drudi ci racconta il suo lavoro al simulatore Audi



Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.