Formula E | Secondo test completato per Mercedes

Il team Mercedes di Formula E ha completato il secondo test stagionale sulla pista di Varano con al volante Stoffell Vandoorne e Gary Paffett.

Mercedes Formula E
Credit: Mercedes-Benz EQ Formula E Team

La sesta stagione di Formula E che scatterà a novembre vede tra le sue novità l’ingresso di Mercedes e Porsche. Mentre il costruttore di Zuffenhausen ha già annunciato Neel Jani come uno dei suoi piloti, Mercedes sta completando con il team HWA Racelab la 5° stagione di Formula E, la prima con le vetture della GEN2.

Il primo test in pista della vettura era stato completato ad aprile da Stoffell Vandoorne ed Edoardo Mortara, attuale pilota Venturi, dato che Gary Paffett era impegnato a Laguna Seca per l’Intercontinental GT Challenge. Per il campione DTM 2018 questa è stata la prima occasione per provare la vettura con cui Mercedes affronterà la stagione 2019/2020. I due piloti HWA hanno completato 218 giri, per un totale di oltre 500 chilometri sulla pista di Varano de’ Melegari. Queste le prime sensazioni di Gary Paffett:

”È stato bello tornare al volante di una vettura con motore Mercedes-Benz. Ovviamente è diversa da quelle che ho guidato prima ma è stato un test davvero fantastico. Credo che la professionalità e l’abilità degli ingegneri nel team sia davvero eccezionale. Non c’è dubbio che c’è molto lavoro da fare ma il test è stato positivo.” [Credit: motorsport.com]

Stoffell Vandoorne ha sottolineato i cambiamenti che ci sono stati dal primo shakedown della vettura ad aprile:

”Sono stati due giorni di test molto positivi a Varano. E’ stato interessante vedere l’evoluzione della nostra powertrain dal primo test di aprile. Siamo consapevoli del lavoro che bisogna fare ma questo fa parte del nostro lungo viaggio. Ma direi che le prime impressioni sono buone e al momento è questo ciò che conta. E’ un inizio positivo.” [Credit: motorsport.com]

Impressioni positive anche per l’amministratore delegato di Mercedes FE, Ian James:

”A Varano abbiamo completato in maniera positiva il secondo test di avvicinamento alla sesta stagione di Formula E. Abbiamo provato il nuovo powertrain. Tuttavia abbiamo ancora del lavoro da fare per arrivare preparati al primo eprix in Arabia Saudita a novembre.” [Credit: motorsport.com]

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

F2 | Patricio O’Ward esordirà in Austria con MP Motorsport