Formula E | Si valuta la sospensione del campionato

Il mondiale delle vetture elettriche potrebbe subire uno stop di due mesi a causa della pandemia da Coronavirus. FORMULA E SOSPESA

Santiago E-Prix gara FORMULA E SOSPESA
Foto: downforceracing.uk

Non si hanno ancora notizie certe, ma dopo la cancellazione dell’E-Prix di Roma, di Sanya e la posticipazione di quello di Giacarta, probabilmente si adotteranno delle misure drastiche. FORMULA E SOSPESA

La dichiarazione di una pandemia da parte dell’Organizzazione mondiale della Sanità, a causa della diffusione del virus, ha azionato l’allert.

Importanti novità potrebbero essere rivelate dopo l’inizio del campionato di Formula 1, in programma questo week end in Australia. Tra l’altro, a Melbourne, un membro della McLaren e due della Haas sono stati posti in isolamento per sospetta infezione dal virus Covid-19.

Sembra che, la conferma della sospensione possa avvenire nella prossima settimana proprio perchè la Formula E non vorrebbe influenzare la Formula 1.

Quindi, se così fosse, gli eventi di Seul in Corea del Sud e di Parigi in Francia si uniranno a quelli già rinviati. Gli appuntamenti di Berlino, New York e Londra rimarranno in programma.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

L’emergenza Coronavirus continua ad avere effetti sulla vita quotidiana e le conseguenze sul motorsport sono evidenti, dunque, non ci resta che attendere che la FIA e la Formula E prendano una decisione.

Seguici anche su Instagram

Formula E | Rinviato anche il Jakarta E-Prix

Giuseppe Cinotti

Laureato in Operatore Giuridico d'Impresa e specializzando in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo sviluppo presso L'Università per Stranieri di Perugia. Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Ama la bandiera a scacchi all'orizzonte quando non c'è nessuno davanti e finalmente puoi alzare in alto il trofeo. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.