Formula E | Sovrapposizione con il DTM per l’eprix di New York. A rischio Frijns e Muller

Problemi di sovrapposizione tra Formula E e DTM. A rischio la partecipazione di Robin Frijns e Nico Müller all’eprix di New York.

Formula E DTM
Credit: ABB Formula E

La stagione di Formula E ha preso il via lo scorso mese con il doppio Eprix di Ad Diriyah. Tante le sorprese, tra cui il doppio podio di Vandoorne al debutto con la Mercedes e il primo podio per la Porsche in gara 1 con Andrè Lotterer.  Una stagione piena di attese con 24 piloti in pista per una delle lineup più competitive di sempre. Non sono mancate, ovviamente alcune critiche per delle situazioni mal gestite. In tutto questo però la Formula E non ha deluso le aspettative. FORMULA e dtm

Tuttavia nella seconda parte di stagione, in particolare nel penultimo round di New York c’è una sovrapposizione con il calendario del DTM. Il campionato turismo tedesco sarà infatti impegnato nel weekend casalingo di Norimberga sul cittadino del Norisring prima della lunga pausa estiva. Questo andrebbe a sfavore di due piloti che sono impegnati in entrambe le categorie: Robin Frijns e l’esordiente Nico Müller. I due sono compagni di squadra nel team Audi Sport Abt Sportsline e quest’anno Nico Müller si è giocato il titolo con Renè Rast per poi perderlo con un weekend di anticipo al Nürburgring.

Stando a quanto riportato dal Tom Erringhton di motorsport.com, Nico MÜLLER salterà l’eprix di New York per concentrarsi sulla tappa del DTM mentre Robin Frijns avrebbe intenzione di correre con il team Envision Virgin Racing con la conseguenza che Audi sarebbe costretta a trovare un sostituto.

Questa sovrapposizione ha avuto molte critiche ma Gerhard Berger, Boss del DTM ha spiegato le motivazioni che vedono anche un’altra sovrapposizione tra DTM e WEC:

”È davvero un incubo. Abbiamo scelto delle date che sono state tempestivamente comunicate ai circuiti come lo stesso Norisring che ha bisogno di una certa organizzazione trattandosi di un circuito cittadino. Abbiamo tentato di evitare queste sovrapposizioni ma è stato impossibile.”*

*Credit: motorsport.com

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

Mercedes pronta al debutto della nuova vettura per competizioni GT: ecco quello che sappiamo