Formula E | Stagione 6, Audi: pronta ad infiammare il derby tedesco

Manca davvero poco all’inizio del campionato di Formula E e il team Audi punta a riscattare la delusione dello scorso anno, in una stagione che vede ben quattro costruttori tedeschi.

Audi Formula E
Credit: Audi Sport

Il 2019 è stato per Audi Sport una stagione dai due volti; infatti se nel DTM ha dimostrato di avere il miglior pacchetto tecnico, in Formula E ci sono tanti rimpianti. Anche se Lucas Di Grassi è arrivato a giocarsi il titolo piloti e Audi il titolo costruttori a New York, qualcosa è indubbiamente mancato. Audi Formula E

La sesta stagione di Formula E si preannuncia una delle più entusiasmanti. Innanzitutto saranno 12 i team a comporre la griglia di partenza e inoltre ci saranno 4 team tedeschi: Audi, BMW, Mercedes e Porsche. Tra i 4, Audi è quella che ha ottenuto i migliori risultati i Formul E dalla prima stagione con gli stessi piloti. Sicuramente il fatto di avere una squadra ben rodata è un punto a favore, come sottolineato dal team principal Allan McNish: Audi Formula E

”Questa continuità e cooperazione all’interno della nostra squadra sono i nostri punti di forza in un campionato così dinamico e competitivo come la Formula E.” *

Credit: Audi Sport

Ma tutti i gli altri team non staranno lì a guardare e tenteranno il tutto per tutto per scrivere il loro nome nell’albo dei vincitori. Jean-Eric Vergne e il team DS Techeetah sono i detentori dei titoli e per il francese, con l’arrivo di Antonio Felix Da Costa non sarà per nulla facile difendere il titolo di campione in carica.

Test prestagionali di Valencia: quanto di è nascosta Audi?

I test di Valencia hanno visto il team clienti, la Envision Virgin Racing essere più veloce della stessa Audi che è sembrata essere un pò in crisi. In realtà è probabile che Audi non abbia mostrato tutto il suo potenziale, puntando di più sulla verifica della bontà del progetto.

Stessa cosa sembra accomunare la Mercedes; infatti De Vries e Vandoorne hanno avuto una prestazione totalmente opposta, segno di un lavoro diversificato e di un’abilità nel nascondere il proprio potenziale. Audi Formula E

Chiaramente i test di Valencia sono indicativi e non possono essere considerati come la “prova del nove”, cosa che spetterà alla pista di Ad Diriyah il 22 e 23 novembre.

* Credit: Audi Sport

Seguici anche su Telegram

Formula E | Road to season 6, Virgin: il team cliente lancia la sfida ai costruttori