Formula E | Svelato il tracciato del Seoul E-Prix

Il circuito di Seoul è in gran parte all’interno del parco olimpico della città, con ben 7 curve incluse all’interno del centro sportivo Jamsil e dello stadio olimpico.

Tracciato Seoul E-Prix
Foto: ABB Group

Il tracciato del Seoul E-Prix è stato rivelato in un evento di presentazione nella capitale sudcoreana. Per la prima volta, la Formula E arriva in Corea del Sud, che torna ad ospitare un evento internazionale legato al motorsport dall’ultima volta nel 2013 con la Formula 1 a Yeongam.

Alejandro Agag, in occasione della presentazione del circuito, ha dichiarato: “Sono così entusiasta di venire per la prima volta in Corea e nelle strade di Seoul con il campionato ABB FIA Formula E la prossima stagione. Seoul è una città così vivace, con un patrimonio sportivo ed esperienza nell’ospitare eventi internazionali. La Formula E mostrerà velocità e prestazioni nella vecchia sede olimpica, utilizzando una pista unica con una sezione spettacolare dello stadio”.

Molto soddisfatto anche il CEO dell’organizzazione dell’evento Hee-Beom Lee: “Oltre a puntare l’evento di Formula E in Corea introducendo una tecnologia automobilistica eco-compatibile attraverso una competizione futuristica, l’evento di quest’anno contribuirà allo sviluppo dell’industria automobilistica nazionale riducendo al minimo i danni ambientali come l’inquinamento atmosferico e posizionando il campionato come l’evento di prossima generazione“.

L’analisi del tracciato Seoul E-Prix

E-Prix Seoul
Tracciato E-Prix Seoul. Foto: Formula E

Come detto, il circuito si snoda tra i centri sportivi del parco olimpico. Lungo 2.8 chilometri, presenta 19 curve e, come abbiamo notato in altri tracciati, presenta un rettilineo di partenza e uno di fine.

Dopo una sezione di tracciato di veloicità medio-alta da Curva 1 a Curva 3, in Curva 4 inizia la parte di tracciato che prosegue all’interno dello Jamsil Sports Complex fino a Curva 11. La sezione più guidata finisce in Curva 13, per lasciare spazio ad una parte di tracciato più veloce dove vedremo molta azione in pista. Due lunghi rettilinei separano le Curve 16-17 e 17-18; tra queste due curve assisteremo alla partenza. Finito il rettilineo di partenza, Curva 18 – un tornantino – e, poco prima dell’ultima curva, l’entrata dei box, la cui uscita è invece tra Curva 1 e 2.

Leggi anche: Formula E | Secondo test completato per Mercedes

Seguici su TelegramFacebookInstagramTwitter.

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.