Formula E | Confermati gli ultimi test stagionali in Messico

L’Autodromo Hermanos Rodriguez ospiterà l’ultima giornata di test stagionali della Formula E il 17 febbraio, subito dopo l’E-Prix del Messico.

A differenza di quanto previsto per i test precedenti (Ad Diriyah e Marrakesh), questo appuntamento in-season ospiterà unicamente i piloti titolari per la stagione 2018/2019. Considerando che il regolamento della Formula E consente un totale di sei giornate di test, in cui sono inclusi anche i tre giorni di test prestagionali a Valencia, l’appuntamento di Città del Messico sarà l’ultima occasione per le squadre di mettere a punto le vetture Gen2 fuori dalle giornate di gara. Per la prima volta nella pur breve storia della categoria, quindi, si impiegheranno tutte e sei le giornate a disposizione. Nella passata stagione, infatti, non si svolsero i test messicani, considerando che le vetture Gen1 avrebbero avuto il loro canto del cigno pochissimi mesi dopo.

Formula E
Motorsport Images



La durata complessiva del test, svolto nell’unica giornata di domenica, sarà di sei ore. Questo tuttavia non esclude, in linea di principio, la possibilità di vedere dei test privati, ma solo a stagione conclusa. Per necessità di calendario, inoltre, i team trasporteranno le vetture direttamente dal Messico a Hong Kong, senza possibilità di ricavare del tempo aggiuntivo in pista. Quella di Città del Messico sarà quindi una giornata importantissima per mettere a punto le macchine e rimanere competitivi durante il corso della stagione, che si concluderà, come sempre, a New York in luglio.

 

Formula 3 | Svelata la nuova auto per la stagione 2019

Formula E | Confermati gli ultimi test stagionali in Messico
Lascia un voto
mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, appassionata di motori sin da bambina. Studio Giurisprudenza e nel tempo libero commento e analizzo la Formula 1 sul blog Instagram @theracingchick.