Formula E | Ufficiale: Il team ABT fa il suo ritorno nel campionato: “La volontà di tornare non è mai stata un segreto”

Il team ABT ha ufficializzato il suo ritorno nel campionato di Formula E nella prossima stagione, la prima dell’era Gen3.

Formula E Team ABT
Foto: Abt Sportsline

Come da rumor il team ABT fa il suo ritorno in Formula E. Il team tedesco era sempre stato presente nel campionato full electric sin dalla sua prima stagione, prima come team ABT per poi diventare ufficialmente Audi nella SeasoN 4. Con l’addio alla serie del costruttore tedesco, ABT aveva provato a rilevare la licenza per poter continuare a correre nella Season 8, il campionato in corso, ma i colloqui non erano andati a buon fine. Una nuova trattativa ha però portato al risultato sperato, il ritorno di ABT Sportsline nel campionato elettrico. Per la Formula E si tratta di un ritorno importante visto che, nei suoi 7 anni, il team ha conquistato 1 campionato costruttori, 12 vittorie, 47 podi e 1380 punti. ABT Sportsline sarà un team cliente ma non è stato ancora ufficializzato nessun accordo con uno dei costruttori. Si dovrà aspettare anche per conoscere la line-up. Thomas Biermaier, CEO di ABT, sembra già avere le idee chiare sul tipo di pilota da volere nel team. In passato ABT ha corso solo con Lucas Di Grassi, Daniel Abt e René Rast.


Leggi anche: Formula E | Mercato piloti 2023: Vandoorne, Vergne e da Costa pronti a cambiare team


 

Hans-Jürgen Abt, socio amministratore:

“La Formula E ha sempre avuto un grande posto nei nostri cuori e la volontà di tornare non è mai stata un segreto. Dopo il kick-off interno, stiamo ora parlando con i nostri partner attuali e potenziali. L’obiettivo è quello di portare una squadra forte al campionato, sia in pista che fuori”.

Thomas Biermaier, CEO:

“Siamo sempre stati in contatto con la Formula E e la FIA, abbiamo avuto molte discussioni e abbiamo ricevuto un grande sostegno da tutto il team intorno ad Alejandro Agag, Alberto Longo, Jamie Reigle e Frédéric Bertrand. Per quanto riguarda i nostri due piloti, abbiamo le idee molto chiare. Probabilmente partiremo come sfavoriti, a differenza dell’ultima volta come team ufficiale. Ecco perché è ancora più importante avere piloti veloci e intelligenti nell’abitacolo, che si adattino bene a noi. I primi colloqui sono eccitanti e molto positivi, quindi sono sicuro che avremo presto la nostra squadra”.

Alberto Longo, co-fondatore e responsabile del campionato di Formula E:

“Sono lieto di dare il benvenuto ad ABT, di nuovo al suo posto nel campionato. ABT ha una storia di successo comprovata in Formula E con punti e podi da record, quindi il loro ritorno, dopo una stagione di assenza, per far parte dell’era Gen3 è positivo per i fan e lo sport”.

Jamie Reigle, CEO di Formula E:

La Formula E è l’apice del motorsport completamente elettrico, quindi è naturale che le squadre e i produttori che guidano la rivoluzione della mobilità elettrica vogliano far parte del campionato. Nella Season 9 introdurremo due sviluppi che cambiano il gioco, progettati per aumentare il fascino delle corse. In primo luogo, faremo debuttare la Gen3 che stabilirà lo standard in termini di prestazioni, efficienza e sostenibilità. In secondo luogo, introduciamo nuovi regolamenti finanziari per sostenere l’equilibrio competitivo e la sostenibilità finanziaria per i nostri team. Insieme, creano un ambiente per gare competitive e crescita a lungo termine. Non vediamo l’ora di vedere ABT abbracciare queste opportunità con il suo ritorno in Formula E nell’era Gen3″.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.