Formula E | Ufficiale: Kelvin Van der Linde sostituisce l’infortunato Frijns

Kelvin van der Linde sostituisce l’infortunato Robin Frijns nel team ABT per l’E-Prix di Diriyah di Formula E.

Kelvin van der Linde - Formula E ABT Cupra - Robin Frijns
Foto: ABT Motorsport

Il pilota sudafricano Kelvin van der Linde, farà il suo esordio in Formula E nell’E-Prix di Diiryah in sostituzione dell’infortunato Robin Frijns nel team ABT Cupra. L’olandese ha rimediato una frattura alla mano e al polso sinistro in occasione dell’E-Prix del Messico, prima tappa stagionale della Season 9 di Formula E. Frijns è stato operato con successo in Messico e ora inizierà il percorso di recupero. Visto la vicinanza con la tappa di Diriyah, 27-28 gennaio, il team ABT Cupra ha dovuto cercare un sostituto per il 31enne di Maastricht.


Leggi anche: Formula E | Pagelle Messico E-Prix: L’inizio della nuova era


Tra i nomi possibili fatti per sostituire Frijns c’era quello di Jehan Daruvala, terzo pilota Mahindra e impegnato nelle ultime stagioni in F2.

La scelta del team tedesco è però ricaduta su Kelvin van der Linde, pilota sudafricano di 26 anni, già impegnato con il team ABT nel campionato DTM e pilota ufficiale Audi. Van der Linde non ha mai corso una gara in Formula E ma ha partecipato ai rookie test di Marrakesh nel 2020 per Audi, quando era Audi Sport ABT Schaeffler. Il pilota sudafricano aveva già aperto alla Formula E con l’idea di ampliare i suoi orizzonti, una strada intrapresa più volte da piloti del DTM. Tra questi ci sono Frijns, Cassidy, Rast e Muller, tutti impegnati nel campionato elettrico nella Season 9.


Non è stato specificato se il 26enne correrà anche a Hyderabad in India l’11 Febbraio, solo due settimane dopo Diriyah, ma V8Sleuth ha anticipato la sua assenza dalla 12 ore di Bathurst, in programma proprio per quel weekend, dove avrebbe corso per PremiAir Racing/Schumacher Team Audi.

Kelvin van der Linde:

“Correre in Formula E è il mio sogno, ma naturalmente volevo che le circostanze del mio debutto fossero diverse. Mi dispiace molto per Robin e spero che torni in forma rapidamente. Sono felice della fiducia e della sfida. Ora mi aspettano alcuni lunghi giorni e poi farò del mio meglio per sostituire Robin nel miglior modo possibile”.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.