Formula E | Ufficiale: Nissan sceglie Nato e Fenestraz per la Season 9

Nissan si affida a Norman Nato e Sacha Fenestraz per la prima stagione della Gen3 in Formula E. Sia Buemi sia Gunther lasciano quindi il team.

Formula E - Nissan - Nato Fenestraz
Foto: Nissan Nismo

Per il team Nissan la Season 9 di Formula E inizierà con un grande cambiamento, Nato e Fenestraz sono la nuova coppia titolare. Se l’addio di Buemi era già stato annunciato nei giorni precedenti e seguito da numerosi rumors, quello di Gunther arriva invece quasi a sorpresa. Il pilota tedesco era in trattativa con il team per poter rinnovare il loro accordo dopo aver passato una sola stagione insieme. Non è chiaro quale siano i programmi di Gunther con Buemi che dovrebbe invece essere diretto al team Envision Racing.

Per quanto riguarda la nuova line-up, Nissan si affida ad un pilota con già dell’esperienza in Formula E e con una vittoria in bacheca, Nato, e ad un pilota che ha corso la sua prima gara proprio a Seoul. Fenestraz, che per due stagioni è stato riserva Jaguar partecipando anche ai rookie test di Marrakesh nel 2020, ha avuto l’opportunità di scendere in pista nell’ultimo E-Prix della Season 8 al posto di Antonio Giovinazzi nel team Dragon – Penske.


Leggi anche: Formula E | Pagelle Seoul E-Prix: un finale scoppiettante


Norman Nato:

“Sono molto felice di fare il mio ritorno come pilota a tempo pieno in Formula E con Nissan. La Gen3 sarà un nuovo capitolo per il campionato e non vedo l’ora di prepararmi per i test e guidare la vettura. Il duro lavoro inizia ora, ho molto da imparare e aree da sviluppare con il team per essere al meglio per il primo round della Season 9 a Città del Messico“.

Sacha Fenestraz:

“È un sogno che si avvera. Sarà un grande passo avanti nella mia carriera, partecipare per la prima volta a un campionato del mondo e competere a un livello così alto contro alcuni dei migliori piloti del mondo. Sarà una sfida diversa per me, perché sarà la mia prima stagione con un’auto completamente elettrica. Sono entusiasta di partecipare a questo campionato perché i circuiti cittadini sono i miei preferiti, con rischi elevati e senza possibilità di errore. Come rookie in un nuovo format, c’è molta preparazione da fare e molto da imparare! Sognavo questo momento da molto tempo e sono molto grato a Nissan per questa opportunità. Non vedo l’ora di iniziare e farò di tutto per dare il meglio di me”.

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.