Formula E | Valencia E-Prix – Qualifiche: Jake Dennis prende la Superpole

Jake Dennis partirà dalla Pole Position nel secondo E-Prix di Valencia dopo delle qualifiche influenzate fortemente dalle condizioni della pista. Secondo tempo per André Lotterer che avrà l’occasione di dare una svolta alla sua stagione.

Qualifiche E-Prix Valencia
Foto: FIA Formula E via Twitter

Come accaduto in occasione delle qualifiche dell’E-Prix di Roma di due domeniche fa, il progressivo miglioramento della pista ha condizionato le qualifiche del secondo E-Prix di Valencia, sfavorendo i piloti del primo gruppo.

Gruppo 1

Wehrlein è il primo a segnare un tempo, 1.33.745. Taglia il traguardo Vandoorne secondo, staccato a sei decimi. Giro non ottimo nemmeno per De Vries a tre millesimi dal compagno di squadra.

Buon giro invece per Evans, comunque a tre decimi dalla Porsche del tedesco, male l’altra Jaguar con Bird ultimo del gruppo. Chiude il primo gruppo Frijns che si classifica terzo a quattro decimi.

Qualifiche E-Prix Valencia

Gruppo 2

Vergne è il primo a tagliare il traguardo e segna il miglior tempo in 1.33.198 seguito subito da Antonio Felix Da Costa staccato però di quattro decimi.

Ottimo giro per la Mahindra di Sims che si mette a sandwich tra le due Techeetah, quinto e sesto tempo per Rast e Mortara. Non riesce a qualificarsi Muller con la Dragon dopo il podio di ieri.

Immagine

Gruppo 3

Il primo del terzo gruppo è Rowland che sale in seconda posizione con 1.33.336, tempo migliore del suo compagno di squadra Buemi, terzo, di pochi millesimi.

Occasione sprecata per Cassidy che volava nel primo e secondo settore ma ha perso un paio di secondi preziosi con un errore in Curva 12.

Qualifiche E-Prix Valencia

Giro pulito invece per Sette Camara quarto e Gunther sesto, non possiamo dire lo stesso di Lucas Di Grassi addirittura ultimo.

Qualifiche E-Prix Valencia

Gruppo 4 Qualifiche E-Prix Valencia

Intanto è stato annullato il tempo a Gunther. Il miglioramento della pista in questi minuti è evidente. Super giro infatti di Dennism ben un secondo e mezzo più veloce di Vergne. Molto veloce anche Lotterer ad un decimo dall’inglese della BMW.

Chiude al terzo posto la Mahindra di Lynn, riescono ad entrare nei primi sei classificati le due NIO con Blomqvist davanti a Turvey. Riesce ad accedere alla Superpole anche la Venturi di Nato.

Immagine

Superpole Qualifiche E-Prix Valencia

La pista continua ad asciugarsi e a migliorare giro dopo giro e questo aiuta indubbiamente

Il primo a scendere in pista è Norman Nato: 1.30.489 il tempo del rookie della Venturi. Giro pulito ma non perfetto, piccola correzione in curva 8.

Si conferma veloce anche in Superpole Oliver Turvey e lo è abbastanza per battere Nato: 1.30.403 per la NIO #8, 86 millesimi più veloce del francese.

Ottimo giro per Tom Blomqvist che batte il compagno di squadra: 1.30.202 per l’anglo-svedese della NIO che è in Pole Position provvisoria.

Gran giro anche per Alex Lynn che batte tutti e si piazza in prima posizione con quasi mezzo secondo di vantaggio: 1.29.737.

Passa sul traguardo André Lotterer con un super giro che gli vale la prima posizione provvisoria: 1.29.411 e miglior tempo in attesa di Dennis.

Eccolo Jake Dennis… che chiude queste qualifiche con il miglior tempo in 1.28.548! Miglior parziale in tutti i tre settori, complice una pista sempre più asciutta, e otto decimi di vantaggio su Lotterer.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Formula E | Valencia E-Prix – Perché i piloti sono rimasti senza energia?

 

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.