A TCFormula E

Formula E, arriva la Gen3 EVO: foto, video e specifiche della nuova monoposto elettrica

Formula E, foto, video e specifiche della Gen3 EVO: più veloce e più robusta, arriva anche la trazione integrale e la ricarica veloce.

Formula E Gen3 EVO, ecco le foto, i video e le specifiche tecniche della nuova monoposto elettrica. In pista a partire dalla Season 11, l’evoluzione della Gen3 promette di offrire duelli serrati, favoriti da una maggiore robustezza del telaio e da un’aerodinamica rivisitata. Altra grande novità è la trazione integrale, disponibile nei duelli in qualifica, durante le partenze e sfruttando l’Attack Mode. Ma le sorprese non finiscono qui.

Formula E, arriva la Gen3 EVO: foto, video e specifiche della nuova monoposto elettrica
La nuova monoposto di Formula E, presentata a Monaco – ABB Formula E World Championship

A Monaco è stata ufficialmente presentata la nuova monoposto Formula E Gen3 EVO. Evoluzione, com’è intuibile, del capitolo Gen3, la nuova vettura si pone come “punto di riferimento per la mobilità sostenibile ad alte prestazioni, confermandosi l’auto da corsa più efficiente al mondo“. Arriva un nuovo propulsore anteriore, omologato ex novo per la Stagione 11, mentre sono stati eliminati i freni idraulici posteriori.

Come detto, la Gen3 EVO sarà protagonista del Campionato del Mondo ABB FIA di Formula E a partire dalla Season 11. Sarà l’unica monoposto da corsa omologata FIA a far segnare lo 0-100km/h in 1,82 secondi, ovvero il 30% in meno di una Formula 1. L’introduzione della trazione integrale migliorerà la guidabilità e, coadiuvata da carrozzeria più robusta, favorirà le battaglie corpo a corpo.

Formula E Gen3 EVO: specifiche tecniche

Sono tante le aree migliorate con l’introduzione della Gen3 EVO. Di seguito, vediamo le caratteristiche tecniche più importanti:

  • Velocità massima: 200 miglia orarie (320km/h)
  • Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 1,82s / da 0 a 100 km/h in 1,86s;
  • Bodykitpiù robusto e dall’aerodinamica rivisitata, con l’obiettivo di migliorare le battaglie ruota a ruota;
  • Propulsione: trazione integrale per la prima volta in una vettura di Formula E, progettata per massimizzare il potenziale della vettura e del pilota. Una novità assoluta per una monoposto di Formula E, disponibile durante i duelli di qualificazione, le partenze di gara e l’Attack Mode;
  • Ritmo di gara: le migliorie apportate alle prestazioni e all’AWD attraverso le simulazioni in pista equivalgono a circa 2 secondi al giro in meno sul circuito di Monaco durante i duelli di qualificazione.
  • Carica rapida: una nuova tecnologia ancora in fase di sviluppo, progettata per consentire una ricarica ad alta velocità di 30 secondi da 600 kW per ottenere energia supplementare a metà gara;
  • Migliore aderenza: pneumatici Hankook iON ottimizzati per tutte le stagioni che offrono un’aderenza superiore del 5-10%, realizzati con il 35% di materiali riciclati e sostenibili (+9% rispetto alla specifica GEN3);
  • Regen: 600 kW in regen (nessuna variazione rispetto alla Gen3);
  • Peso: 859 kg;
  • Dimensioni: 5,016 m x 1,7 m (nessuna variazione rispetto alla Gen3).

Gen3 EVO, un nuovo fondamentale capitolo per la Formula E

La GEN3 Evo segna un capitolo fondamentale nell’evoluzione della Formula E – si legge dalle parole di Jeff Dodds, amministratore delegato della Formula E – incarnando la nostra dedizione all’innovazione e alle alte prestazioni ottenute in modo sostenibile. Caratterizzata da un’accelerazione senza precedenti e da un design aerodinamico avanzato, la monoposto che ho avuto l’onore di presentare a Monaco è destinata a rafforzare l’immagine del Campionato, affascinando i nostri piloti e i tifosi di tutto il mondo con capacità e prestazioni davvero superiori“.


Leggi anche: F1 | “Il dominio Verstappen è una noia”, Jake Dennis promuove la Formula E


Entusiasmo anche da parte di Mohammed Ben Sulayem, Presidente della FIA: “La FIA e la Formula E hanno lavorato duramente al processo di sviluppo di questa nuova auto da corsa GEN3 Evo, che rappresenta un altro significativo passo avanti nella tecnologia delle corse elettriche. Vorrei ringraziare sia la FIA che i team di Formula E per il duro lavoro svolto, che sottolinea il nostro impegno comune a spingere i confini del motorsport sostenibile, offrendo al contempo gare competitive“.

Formula E Gen3 Evo: la fotogallery

Foto Copertina: ABB Formula E World Championship

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter