Formula E

Formula E | Berlino E-Prix – La GEN 3 debutta sulla pista di Tempelhof

Il mondiale di Formula E fa tappa a Berlino per il settimo e ottavo round della nona stagione. Ecco alcuni scatti esclusivi di F1inGenerale del venerdì a Tempelhof.

La prima sessione di prove libere della Formula E a Berlino permette ai piloti di testare la pista e prendere confidenza prima dell’inizio dell’azione del sabato. E’ un’ottima occasione soprattutto per i piloti debuttanti, come Jake Hughes, Sacha Fenestraz di prendere confidenza con la pista di Berlino, caratterizzata da un asfalto molto abrasivo e da staccate impegnative.

La pista di Tempelhof è una delle più caratteristiche in quanto ricavata all’interno di un aeroporto ormai dismesso. Presenta un asfalto molto abrasivo, che obbliga i piloti ad una meticolosa gestione gomme oltre che dell’energia residua a causa dei lunghi tratti veloci. I team dovranno preparare al meglio la strategia per l’attivazione dell’Attack Mode e adattarsi ad un’eventuale ingresso della safety car.


Leggi anche: F1 | Mercedes: James Allison sostituirà Mike Elliott nel ruolo di direttore tecnico


Durante la prima sessione di prove libere i piloti provano a gommare il più possibile la traiettoria per avere una pista nelle migliori condizioni per le sessioni del sabato. La seconda sessione di prove libere, infatti, sarà di mattina presto; questo creerà alcuni problemi dal momento che i piloti dovranno mandare subito in temperatura gli pneumatici e poi cercare di spingere per preparare al meglio la qualifica.

La DS Penske di Stoffel Vandoorne ha chiuso davanti la prima sessione di prove libere, precedendo Jake Dennis e la Maserati di Maximilian Gunther. Ottima quinta posizione per Edoardo Mortara che nella prima sessione ha danneggiato l’ala. Più staccati Pascal Wehrlein, diciassettesimo, e Nick Cassidy ventesimo. Distacchi ridotti, con i primi ventuno piloti racchiusi in un secondo.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter