Formula E

Formula E | Londra E-Prix – Mahindra spera di ripetersi nel Regno Unito

Il team indiano arriva da un ottimo weekend a New York, con un quarto posto ottenuto in Gara 2. Nel doppio appuntamento del Londra E-Prix, Mahindra spera di ripetersi.

Londra E-Prix Mahindra
Nel Londra E-Prix, Mahindra vuole confermare il buon risultato ottenuto a New York [Credits: Twitter Mahindra]
Mahindra viene da un ottimo risultato nell’ultimo weekend a New York. Oltre al quarto posto in gara 2, il team si è dimostrato competitivo anche nelle qualifiche, con un terzo posto in quelle di gara 2 e un sesto in quelle di gara 1.
Dopo una stagione fin qui non entusiasmante riuscirà il team indiano a concludere al meglio il campionato 2022? Vediamo cosa ne pensano i piloti e il team principal prima della gara nel Regno Unito.

Alexander Sims

“Arriviamo da un weekend molto positivo a New York, speriamo di riuscire a ripeterci a Londra. Il team ha ottenuto un ottimo risultato lo scorso anno, e grazie ad un’ottima vettura è riuscito a raggiungere il gradino più alto del podio con Alex (Lynn). Speriamo di ritornare con buoni riferimenti per la vettura e per la mia guida”.

Oliver Rowland Londra E-Prix Mahindra

“Non vedo l’ora di gareggiare a Londra. È una pista unica per il grande numero di curve e per la larghezza ridotta, inoltre ha un parte indoor e una outdoor, quindi è molto interessante. Lo scorso hanno è stato un buon weekend per me, partendo dalla prima fila, e anche per Mahindra”.

Dilbagh Gill – Team Principal

“Nel London E-Prix lo scorso anno abbiamo ottenuto un ottimo risultato: una pole, una vittoria e un podio; quindi abbiamo ottimi ricordi. L’evento è fantastico e quest’anno ospita anche il “Change.Accelerated.Live.” sustainability forum per mettere in risalto idee e azioni necessarie per la lotta al cambiamento climatico”.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter