Formula E

Formula E | New York E-Prix – Qualifica: Pole per Cassidy, Mortara e Vergne costretti ad inseguire

Prima qualifica dell’E-Prix di New York di Formula E che va a Nyck Cassidy.  Mortara è costretto ad inseguire.

Formula E - New York E-Prix - Nick Cassidy
Foto: Formula E

La qualifica dell’E-Prix di New York di Formula E non è stata esente da sorprese. Mortara rimane escluso dai duelli mentre Stoffel Vandoorne arriva fino in finale per poi doversi arrendere a Nyck Cassidy. Il pilota neozelandese e la sua Envision hanno battuto Vandoorne di soli 8 millesimi. Per lui è la terza pole position nella categoria. Solo 9° piazza per Edoardo Mortara che è stato eliminato da Sebastien Buemi nel Gruppo A. Vergne, altro sfidante per il titolo, è invece 16° con la pioggia che ha caratterizzato la sessione del Gruppo B.

Gruppo A

Piloti: Edoardo Mortara, Stoffel Vandoorne, Robin Frijns, Nyck De Vries, Andrè Lotterer, Jake Dennis, Nick Cassidy, Sebastien Buemi, Oliver Askew, Maximilian Gunther  e Sergio Sette Camara.

Nei primi minuti di qualifica, Sergio Sette Camara è andato a muro nell’ultima curva provocando la bandiera rossa. Il brasiliano non ha quindi fatto segnare un tempo valido. A passare alla fase successiva sono Robin Frinjs, Nick Cassidy, Stoffel Vandoorne e Sebatien Buemi. Il pilota svizzero ha eliminato Edoardo Mortara, per lui è il primo passaggio alla fase successiva.

Gruppo B

Piloti: Jean-Eric Vergne, Mitch Evans, Antonio Felix da Costa, Lucas di Grassi, Pascal Wehrlein, Sam Bird, Oliver Rowland, Oliver Turvey, Alexander Sims, Dan Ticktum e Antonio Giovinazzi.

Il secondo gruppo trova una sorpresa non gradita, la pioggia. I tempi migliori sono quindi quelli segnati nei primi minuti con Lucas Di Grassi, Alexander Sims, Sam Bird e Pascal Wehrlein a passare alla fase successiva.


Leggi anche: Formula E | New York E-Prix – Mahindra a caccia di punti, Rowland: “Possiamo essere tra i primi, dobbiamo migliorare in qualifica”


Quarti di finale

I quarti di finale vedono sfidarsi: Wehrlein – Frijns, Bird – Cassidy, Vandoorne – Sims e Buemi – Di Grassi. A conqusitare il primo accesso in semifinale è Pascal Wehrlein seguito poi da Nick Cassidy. Sfida all’ultimo decimo tra Vandoorne e Sims, a spuntarla è il pilota del team tedesco. Nella sfida tra Buemi e di Grassi è il brasiliano ad avere la meglio.

Semifinale e finale

Le due semifinali vedono Wehrlein – Cassidy e Vandoorne – di Grassi. Nella prima sifda a passare in finale è Cassidy seguito poi da Stoffel Vandoorne e la sua Mercedes EQ. In finale ad avere la meglio è Nyck Cassidy che fa segnare un tempo più veloce di soli 8 millesimi.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter