Formula E

Formula E | Roma E-Prix – Fotogallery del sabato: griglia di partenza e gara 1

Nella giornata del sabato a Roma è andata in scena la gara 1 di Formula E. F1inGenerale ha avuto la possibilità di andare in griglia di partenza.

Sabato rovente per la Formula E a Roma, con temperature elevatissime e con i piloti impegnati per la seconda sessione di prove libere, la qualifica 1 e la gara1.

roma formula e gara 1
Mitch Evans, poleman a Roma per gara 1 di Formula E, Credit: Alessandro P per F1inGenerale

La griglia di partenza vista da vicino

La griglia di partenza è sicuramente una delle esperienze più suggestive di una gara sia per l’ansia che precede l’inizio della gara sia per gli ultimi “ritocchi” che i team fanno sulle vetture.

In griglia di partenza si possono osservare vari comportamenti da parte dei piloti. Alcuni si isolano per cercare di trovare la concentrazione e ripassare brevemente le parti salienti dei circuito, altri si concedono a foto e interviste oltre a discutere la strategia di gara con gli ingegneri.

I meccanici prima della gara si assicurano che la vettura sia nelle migliori condizioni. A Roma in particolare l’eccessivo caldo ha costretto i team ad adottare degli accorgimenti prima dell’inizio gara. Una delle soluzioni adottate è l’utilizzo di un parasole che protegge la vettura e le parti sensibili dall’eccessivo calore, oltre all’utilizzo del ghiaccio secco.

Gli ingegneri sono i responsabili del progetto della vettura. In griglia di partenza si riconoscono subito, dal momento che hanno un carrello con le postazioni per i computer. Questo per monitorare i vari parametri della vettura, in termini di software e powertrain e verificarne la loro correttezza.


Leggi anche: Formula E | Roma E-Prix – Incidente clamoroso, parola ai piloti coinvolti


Gara 1: Evans si conferma a suo agio a Roma

Una vittoria ottenuta dalla pole position; Mitch Evans tiene accese le possibilità di vittoria finale grazie ad una guida magistrale in una gara 1 caratterizzata dal terribile incidente innescato da un testacoda di Sam Bird.

Seconda posizione per Nick Cassidy davanti alla Maserati di Maximilian Gunther, al terzo podio nelle ultime quattro gare. Fuori dal podio, dopo una grandissima gara, Jake Dennis a causa di un errore di strategia nella gestione dell’energia residua. Ottima gara anche per Nico Muller che, dopo lo spavento di Portland, è arrivato in sesta posizione in gara 1 a Roma.

Seguici nel nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alla Formula E per non perderti nessuna news del campionato 100% elettrico!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter