Formula 2 | GP Russia – Albon vince Gara 1 a Sochi, bene Fuoco e Lorandi.

Alexander Albon trionfa nella Feature Race del Gran Premio di Russia, gara caratterizzata da numerosi colpi di scena. Secondo l’altro pilota della DAMS, Nicholas Latifi, davanti a De Vries e Russell. L’inglese guadagna sul rivale Norris costretto al ritiro dopo un errore al pit stop. A punti gli italiani Fuoco e Lorandi, Ghiotto fuori per un incidente al primo giro.   Gara 1 Formula 2 GP Russia

La cronaca

La pagina si aggiorna automaticamente ogni 120 secondi

 Bandiera a scacchi – Alexander Albon vince! Doppietta DAMS con il secondo posto di Latifi. Seguono De Vries, Russell, Sette Camara, Fuoco, Lorandi, Merhi, Fukuzumi, Makino.

 Ultimo giro – Virtual Safety Car che viene rimossa a metà giro. Deletraz supera Makino nelle retrovie.

iGiro 27 – Fuoco supera Makino ed è sesto. Subito dietro anche Lorandi attacca il giapponese e lo passa. Gunther si gira e resta fermo a bordo pista. Virtual Safety Car.

lGiro 26 – Pit stop per Fukuzumi, rientra 13°.

iGiro 25 – Errore di De Vries in staccata, Latifi lo passa sul rettilineo.

lGiro 24 – De Vries e Latifi passando Fukuzumi guadagnando la seconda e terza posizione.

iGiro 23 – Pit stop per Antonio Fuoco, tutto regolare e rientra ottavo. Albon va in testa alla classifica.

lGiro 22 – Kari e Aitken ai box. Maini e De Vries sotto investigazione per il contatto nei giri precedenti.

iGiro 21 – Fuoco e Fukuzumi nelle prime due posizioni (ma ancora devono fare il pit). Terzo Albon, primo tra chi ha già effettuato la sosta, poi De Vries e Russell.

lGiro 20 Rientra ai box Markelov, ma al box non erano pronti, il russo perde molti secondi al box! Rientra undicesimo.

iGiro 19 – Albon guadagna la quarta posizione, gran battaglia per il nono posto con Russell che passa, mentre Boccolacci è in evidente difficoltà con le gomme e perde posizioni. Errore di Maini che finisce dritto attaccando De Vries.

lGiro 18 – Fukuzumi supera Kari e si prende la terza posizione, dietro di loro Albon guadagna il quinto posto su Aitken.

iGiro 17 – Albon passa Boccolacci, ma sta perdendo ancora sul leader Markelov.

lGiro 16 – Fuoco attacca Kari e si riprende la seconda posizione, a 13 secondi da Markelov.

iGiro 15 – Problemi alla radio per Markelov, che non ha il collegamento con i box. Fukuzumi passa Aitken ed è quarto.

lGiro 14 – Fuoco recupera qualche decimo su Kari. Markelov guadagna ancora.

iGiro 13 – Markelov guadagna su Kari e Fuoco, rispettivamente a 7 e 10 secondi. Albon resta a 20 secondi.

lGiro 12  10 secondi di penalità per Deletraz. Kari supera Fuoco ed è secondo.

iGiro 11 – Markelov è il più veloce in pista al momento.

lGiro 10 – Markelov porta il vantaggio su Fuoco a 4 secondi, mentre ha 20 secondi su Albon, il primo di quelli che hanno pittato. Deletraz under investigation per aver tagliato la linea in ingresso di pit lane.

iGiro 9 – Markelov guadagna ancora su Fuoco. Giro veloce di Nyck De Vries che cerca di riprendere Albon.

lGiro 8 – Norris costretto al ritiro, brutto colpo per il mondiale. Davanti Markelov primo con 2 secondi su Fuoco, poi Aitken, Kari e Boccolacci. Tra chi ha fatto il pit Albon è rientrato davanti a De Vries e Russell.

iGiro 7 – Markelov attacca subito Fuoco e guadagna la testa della classifica! Pittano gli altri ed è caos Norris che riparte con una gomma non fissata. Errore del meccanico che dà il via a Norris ma la gomma ancora non era montata!

lGiro 6 – Markelov guadagna la terza posizione su Albon. Fuoco e Markelov, su gomme più dure, passano anche De Vries che monta il compound più morbido.

iGiro 5 – Albon passa Russell ed è secondo. Problemi per il leader del campionato che viene passato anche da Fuoco, Aitken e Markelov. Fuoco passa anche Albon ed è secondo!

lGiro 4 – Giro veloce di Markelov. Fuoco e Aitken superano Norris. Si accende la lotta per la quarta posizione, che è presa da Fuoco.

iGiro 3 – De Vries segna il giro veloce, si può usare il DRS da questo giro. Markelov, partito 19°, è già ottavo. Russell è incalzato dai suoi inseguitori.

lGiro 2 – De Vries prende margine su Russell, dietro di loro Albon, Latifi, Norris e Fuoco. Ritiro per Luca Ghiotto.

iGiro 1 – Si parte! Parte bene De Vries che mantiene la prima posizione, male Norris dalla prima fila. Russell guadagna la seconda posizione. Contatto tra Ghiotto e Makino nelle retrovie.

iFormation Lap – Gelael resta fermo in griglia al via del giro di ricognizione. L’indonesiano parte dalla pit lane.

i15:42 – Tutto pronto per il via della Feature Race di Formula 2. In pole position Nyck De Vries.



Risultati

  1. Alexander ALBON (DAMS)
  2. Nicholas LATIFI (DAMS)
  3. Nyck DE VRIES (PREMA) 

Giro veloce: Nyck DE VRIES (PREMA) – 1.51.929 – (2 punti)

Punti pole position: Nyck DE VRIES (PREMA) – (4 punti)

 

Classifica

  1. George RUSSELL (ART Grand Prix) – 231
  2. Alexander ALBON (DAMS) – 201
  3. Lando NORRIS (Carlin) – 197
  4. Nyck DE VRIES (PREMA) – 176
  5. Artem MARKELOV (RUSSIAN TIME) – 160
  6. Sergio SETTE CAMARA (Carlin) – 152
  7. Antonio FUOCO (Charouz) – 120
  8. Luca GHIOTTO (Campos) – 94

Appuntamento a domani con la Sprint Race di Formula 2 prevista per le ore 10.20 italiane.

Foto e video: FIA Formula 2, Sky Sports F1. Gara 1 Formula 2 GP Russia

F1 | Record e statistiche GP Russia: solo Mercedes a Sochi

Poi i i i i i i i i i. Dopo. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i i i i i i. Poi. Dopo i i i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i Poi I i i i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i i Poi i i i i i. Poi i i i i i i i i i. Dopo i i i i . Gara 1 Formula 2 GP Russia Poi. Dopo.

Formula 2 | GP Russia – Albon vince Gara 1 a Sochi, bene Fuoco e Lorandi.
Lascia un voto
mm

Emanuele Di Meo

Laureando in Ingegneria Meccanica con una grande passione per la Formula 1. Seguo con particolare interesse anche la Formula 2. Admin della pagina Instagram @vuliusgp.