GP Australia 2018 – Vettel: “Voglio vincere con la Ferrari”

Nella prima conferenza stampa dell’anno Vettel sembra ottimista cerca la “soddisfazione suprema”, vincere con la Rossa. Un anno fa qui aveva trionfato e ora i tifosi sperano che il successo sia replicato per ricominciare a sognare quel titolo che manca ormai da 11 anni.

Proveremo a battere Lewis, ma la stagione è lunga e ci saranno tante gare, vedremo… Il mio piano per quest’anno? Top secret” – poi continua – Questo è il mio obiettivo finale ora: vincere contro il meglio che probabilmente è Lewis. Penso che sia un privilegio dimostrare che sei in grado di correre in F1, poi quando ci sei dentro tutto quello che vuoi è vincere e nient’altro. Forse dopo, quando guardi indietro, ottieni un più prospettiva e apri i tuoi orizzonti e credo che diventi qualcosa di speciale vincere contro il meglio.”

Vettel non si sbilancia troppo sul possibile esito del primo GP stagionale: “Questa sarà soltanto una gara, e anche per molti versi. Tutti non vediamo l’ora di dare il via alla stagione e gareggiare, tutti abbiamo motivi per essere fiduciosi, penso che la nostra macchina sia grandiosa e abbiamo tante cose in programma e molti motivi per essere ottimisti, ma questo potrebbe valere anche per gli altri. Sulla base dei test siamo messi bene, ma chissà… magari potremmo essere meglio, c’è sempre incertezza.”

Due parole anche su Ricciardo, in scadenza con la Red Bull, il tedesco non avrebbe problemi ad averlo in squadra: “Ho già corso con lui in passato e non mi dispiacerebbe farlo ancora. Non so quali siano le sue opzioni, ma c’è tempo per le decisioni”.

All’alfiere Ferrari è stata anche posta una domanda sul mondo dei social che ha inscenato un siparietto con Hamilton.

Q: Sei sorpreso del fatto che Kimi sia su instagram? Vuoi seguire il suo esempio?
SV: Sì e no, risposte finlandesi, brevi
LH: Non hai un social?
SV: No.
LH: Ma io seguo qualcuno…
SV: Complimenti, non sono io!

Non poteva mancare ovviamente una domanda su Fangio, infatti sia Vettel che Hamilton quest’anno potrebbero raggiungere il campione argentino: “Fangio? Ho avuto più tempo di Lewis per pensarci – ha detto il tedesco – ma in realtà è più una questione numerica che altro:;quello che voglio, piuttosto, è dare il massimo ora per vincere il titolo. Sto cercando la soddisfazione massima:;vincere con la Ferrari che è la più grande squadra della storia e la più grande squadra del paddock. Se ho un piano? Certo che ce l’ho ma non lo vengo a raccontare in conferenza stampa…”.

Domenica inizia l’assalto alla Mercedes, vincitrice di 8 titoli sugli 8 disponibili dell’era power unit,;ai tifosi ferraristi non resta che sperare nell’ottima forma di Vettel e la sua Loria (il soprannome della sua SF71-H) per tornare a gioire.


GP Australia 2018 – Vettel: “Voglio vincere con la Ferrari”
Lascia un voto
mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).