GP Australia – Raikkonen: “Dispiace non aver migliorato il risultato delle qualifiche”

Il primo gran premio dell’anno si è concluso con la vittoria del ferrarista Sebastian Vettel che è riuscito a tener dietro il pilota della Mercedes e attuale compione del mondo, Lewis Hamilton. Al terzo posto si è piazzata l’altra Ferrari, quella pilotata da Kimi Raikkonen. GP Australia Raikkonen

Kimi Raikkonen sul podio – Foto Sutton

Dopo essere partito dal secondo posto in griglia di partenza il Finlandese ha concluso il Gran Premio al terzo posto portando due Ferrari sul podio.

Dopo la gara ha dichiarato: “Una vittoria, con due vetture sul podio, è un buon modo per iniziare la stagione per il team. Forse oggi ho avuto un po’ di sfortuna, ma almeno la squadra è stata fortunata.

Il terzo posto non è esattamente quello che volevamo, ma siamo solo alla prima gara e il quadro complessivo non è male, questo piazzamento lo accetto volentieri. In generale oggi ero contento della macchina, siamo stati sempre veloci. È bello avere queste sensazioni positive, di certo ci sono cose che possiamo migliorare, ma se queste sensazioni perdurano, significa che abbiamo tutti i mezzi per dare battaglia: e questa è la cosa più importante.

Questa pista è molto particolare, per diversi aspetti; vediamo cosa succederà alla prossima gara, anche se neppure il Bahrain è un circuito che darà indicazioni chiare. Da un anno all’altro abbiamo visto che con il caldo è difficile avere una visione reale della situazione. Dobbiamo avere pazienza, e fare del nostro meglio in ogni circuito.“

La prima gara dell’anno si è conclusa. Il prossimo appuntamento sarà per l’8 aprile nel Bahrain.