GP Australia – Weekend deludente per il team Force India

Si conclude questo primo GP della stagione anche per le due Force India con 0 punti. Ma la scuderia punta fiduciosa a migliorare nelle prossime gare. Force India Australia

Foto Force India

Nonostante un ottimo 2017 come quarta forza del mondiale, questo 2018 non è iniziato nel migliore dei modi per la Force India.
Ieri, qualificati in P12 (Perez) e P15 (Ocon), puntavano alla zona punti alla fine della gara, ma così non è stato. Perez e Ocon hanno tagliato il traguardo rispettivamente in P11 e P12.

Sergio Perez ha commentato così la gara:

Foto Force India

“È stato un weekend piuttosto sfortunato per noi, ma ci sono stati anche aspetti positivi in questa gara. Siamo stati vicini al portare a casa un punto. Ho spinto per tutta la gara, soprattutto verso la fine all’inseguimento di Sainz. Mi sono davvero avvicinato a lui, ma non era abbastanza.

Sorpassare a Melbourne è molto difficile. Anche la Virtual Safety Car non ci ha aiutato affatto, ma è così che vanno le corse. Sono contento della mia prestazione e del lavoro che abbiamo svolto come team. Dobbiamo andare avanti, continuare a migliorare e credo che presto saremo in una posizione che ci permetterà di lottare per punti.

Spero che i nostri miglioramenti arrivino il prima possibile, già dal Bahrain. Quella di Sakir è una gara dove puoi superare e la strategia gioca un ruolo più importante rispetto alla gara di Melbourne.”



Anche per Ocon un GP difficile:

Foto Force India

“Non è stata una gara facile oggi. È stato molto difficile superare e, anche se sono riuscito a superare Stroll nel primo giro, gli altri si sono subito allontanati. Ho battagliato per un po’ con Bottas e dopo l’uscita della Safety Car ero abbastanza vicino per superare Perez.

Abbiamo sicuramente avuto un passo gara migliore rispetto alle nostre qualifiche, ma ci manca ancora qualcosa per essere nella Top 10 al momento. Le cose possono cambiare rapidamente in Formula 1 e continueremo a spingere nelle prossime due settimane per portare qualcosa in più per il Bahrein.”

Appuntamento quindi al Bahrein, con le Force India fiduciose nel recupero e fiduciose di arrivare nella zona punti.

mm

Armando Selimi

Grandissimo appassionato di F1, coltivo questa passione sin da piccolo. La velocità è la mia passione!