GP Belgio, F1 e promotori al lavoro per i possessori dei biglietti: “Valutiamo diverse opzioni”

La F1, insieme ai promotori del GP del Belgio, è al lavoro su diverse opzioni per ringraziare i possessori dei biglietti della scorsa gara a Spa.

f1 biglietti belgio

Vento, pioggia e freddo. Il weekend di Spa-Francorchamps, uno dei gran premi più attesi ed iconici dell’intero calendario del mondiale, ha riservato una cupa domenica agli spettatori presenti in prati e tribune. Che il meteo sul circuito delle Ardenne possa giocare brutti scherzi climatici si sa. I tifosi di Spa hanno però affrontato pioggia e freddo… per niente. f1 biglietti belgio

La domenica belga è stata una giornata ritenuta da molti una pagina vergognosa per la F1. Rinviata per ore, la partenza della corsa – se così si può definire – è avvenuta oltre tre ore dopo l’orario previsto. Le monoposto sono scese in pista sotto regime di Safety Car. I piloti, completati i due giri sufficienti da regolamento per assegnare i punti dimezzati, sono poi tornati ai box dopo la bandiera rossa.

Numerose sono state le polemiche dei tifosi sul web: tante le lamentele sui social in seguito all’inferno trascorso nel corso del lungo GP di Spa. Non sono mancate rimostranze anche da parte dei piloti stessi, su tutti Lewis Hamilton. Il pilota britannico è stato piuttosto schietto nel condannare l’operato della F1, chiedendo a gran voce il rimborso dei biglietti per i fans presenti e definendo l’accaduto una “farsa”.


Leggi anche: F1 | Masi ammette di aver sbagliato a dare il via al Q3 del Belgio


Alcuni giorni dopo il gran premio di Spa, arriva un nuovo comunicato ufficiale da parte della Formula 1. La nota, pubblicata sui canali del Circus, recita: “A seguito dell’impatto del meteo su Gran Premio del Belgio di domenica, F1 e promoters sono al lavoro su varie opzioni per i possessori dei biglietti“.

“La volontà – continua la nota – è quella di esprimere il nostro riconoscimento e ringraziare i tifosi per la loro dedizioni e attaccamento. Forniremo ulteriori dettagli il prima possibile su come vogliamo ringraziare i fans per il loro continuo supporto e passione”, conclude il comunicato della F1. f1 biglietti belgio

Quali siano le alternative al vaglio di Formula 1 e promotori non è dato saperlo. Una delle opzioni chissà che non possa essere il rimborso dei ticket, anche se negli scorsi giorni Stefano Domenicali, patron della F1, ha smentito tale ipotesi.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.