F1 | GP Belgio – Spa in casa Red Bull: le dichiarazioni dei piloti.

Al termine delle prove libere del Venerdì i piloti Red Bull hanno espresso le loro opinioni in merito alla prima giornata del week-end trascorso sull’iconica pista di Spa Francorchamps. GP Belgio Red Bull

GP Belgio Red Bul

Max Verstappen pronostica i possibili esiti di questo fine settimana in caso di assenza di precipitazioni: “In qualifica, realisticamente quinto e sesto. Ma in gara non puoi mai sapere cosa accadrà. Il long run non era così male, dunque sono in realtà abbastanza soddisfatto in merito. Abbiamo solo bisogno di trovare un po’ più di grip.”

Interrogato invece sul bilanciamento della propria monoposto, il pilota olandese ha affermato: “ È sempre difficile quando hai così poca deportanza sulla vettura, ma non è così male. Certo, abbiamo ancora degli aspetti da migliorare. Nell’ultimo settore eravamo abbastanza veloci, ma con l’ala posteriore che abbiamo sulla monoposto, c’era da aspettarselo. Unicamente non è semplice affrontare il secondo settore, dove si perde molta deportanza posteriore e scivoli un po’ di più. Stiamo ancora cercando di risolvere quest’aspetto.”


Meno ottimista è risultato il compagno di squadra Daniel Ricciardo, che ha saltato quasi completamente le prove libere di questa mattina a causa di un problema alla power unit:Non un giorno ideale. Non eravamo abbastanza veloci oggi. Sia sugli short che sui long runs, abbiamo ancora bisogno di trovare il giusto passo. Abbiamo bisogno di provare varie soluzioni e capire come farlo. Abbiamo fatto cambiamenti durante la sessione di questo pomeriggio. Sento che abbiamo risolto un problema, ma ne abbiamo creato un altro, dunque non abbiamo trovato il set-up ottimale attraverso i cambiamenti fatti. Ovviamente abbiamo perso diversi giri questa mattina. Forse volevano darmi ancora un po’ di vacanza estiva, ma ero pronto per scendere in pista! Spero domani vada un po’ più liscia.”

Ricciardo ha anche raccontato ai giornalisti l’aria che si respira nella casa di Milton Keynes dopo il suo annunciato passaggio al team Renault dalla prossima stagione “L’atmosfera nel team è tranquilla, lo è davvero. Ho avuto modo di passare un po’ di tempo con il team ieri, ho parlato con tutti e tutti sono tranquilli, tutti rispettano la decisione. Penso che, più di ogni altra cosa, tutti siano pronti ad andare avanti e a finire la stagione con forza”.

F1 | GP Belgio, Ferrari: “Il nuovo motore ha fatto il suo dovere”

GP Belgio Red Bull

F1 | GP Belgio – Spa in casa Red Bull: le dichiarazioni dei piloti.
Lascia un voto