GP Cina – Sintesi Prove Libere 3: Mercedes e Red Bull in difficoltà

Prime due posizioni per le due Ferrari, seguite da Mercedes e Red Bull con qualche difficoltà. Sintesi Prove Libere 3

La terza sessione di prove libere vede la SF71-H di Sebastian Vettel davanti a tutti, con un tempo di 1.33.018, seguito a ruota dal compagno di squadra, Kimi Raikkonen, in 1.33.469. Tutta la sessione è stata girata da entrambi i piloti Ferrari con gomme UltraSoft.

La pista si è rivelata difficile da guidare, per il freddo ed il vento. Difficoltà, queste, che si sono sentite maggiormente sulla Mercedes. In particolare le gomme sono state difficili da riscaldare, sia Soft che UltraSoft, per Lewis Hamilton, costringendolo a diverse correzioni durante tutta la sessione. Inoltre, dopo essere transitato sull’erba bagnata, è finito in testacoda. Valtteri Bottas ha fatto registrare il terzo tempo (1.33.761) a +0.742 secondi da Vettel.

Il testacoda di Lewis Hamilton – Foto: F1.com

La Renault ha concesso un aumento di potenza alle Power Unit dei suoi motorizzati, per riuscire a competere con Mercedes e Ferrari. Tuttavia, durante la sessione, la RB14 di Daniel Ricciardo si è ritrovata ferma in curva 15, in seguito ad un problema al motore.

Lo stop di Daniel Ricciardo durante le FP3 – Foto: F1.com

I meccanici della Red Bull sono così costretti a sostituire la Power Unit in tempo per le qualifiche. Il compagno di squadra, Max Verstappen, ha registrato il quarto tempo in 1.33.969 con UltraSoft. Nonostante l’aumento di potenza, Renault e McLaren si trovano a metà classifica, insieme a Sirotkin (1.34.741), che da 6 decimi al compagno di squadra.

Degli altri team, il migliore è stato Kevin Magnussen con il sesto tempo, dietro ad Hamilton, di 1.34.329 con gomma Soft, a differenza degli altri. Seguono le due Force India, ad un decimo dal danese, con gomma UltraSoft. In fondo alla classifica dell’ultima sessione di prove libere troviamo le Toro Rosso e le Alfa Romeo Sauber.

Classifica Prove Libere 3 – Foto F1.com


GP Cina – Sintesi Prove Libere 3: Mercedes e Red Bull in difficoltà
Lascia un voto

Veronica Bettinelli

Studentessa di Comunicazione che passa più tempo a guardare Formula 1, di quanto ne passa a studiare.