Gp Francia | Sintesi gara Moto3, vince McPhee!

Moto3 | McPhee vince sul circuito di Le Mans, secondo Lorenzo Dalla Porta, terzo Aron Canet.

Twitter–Motogp

Il via sul circuito Francese, ventidue giri per i piloti della Moto3, giornata uggiosa a Le Mans. Attimi di paura nel primo giro con la caduta di Ogura dove la sua moto invade la pista senza, fortunatamente, provocare danni agli altri piloti.

Grande inizio di gara per Suzuki reduce del suo primo podio di carriera a Jerez, il giapponese del Team Sic58 si porta subito in testa,secondo l’italiano Tony Arbolino dove ha conquistato la prima fila ieri in qualifica, terzo il pilota del Team Gresini Gabriel Rodrigo, entrano in lotta per il podio dopo una discreta risalita anche Andrea Migno e Dalla Porta.

Quindici al termine : caduta di Marcos Ramírez, Niccolò Antonelli recupera una posizione, nel mentre il collega azzurro Andrea Migno si porta alle spalle di Tazuki che non riesce ancora a prendere un distacco dal gruppo degli inseguitori.

Meno dieci: ancora bagarre in testa il numero 24 Tazuki Suzuki seguito da Lorenzo Dalla Porta, si segnala una penalità per Masia di due secondi e due per aver tagliato la chicane 2-3. Intanto zero pesantissimo per vincitore dello scorso Gran premio Niccolò Antonelli dopo una caduta.

Colpo di scena a meno sei dalla fine alla curva 3, Suzuki perde il posteriore della moto e centra a suo discapito anche Tony Arbolino. Entrambi i piloti del Team Sic58 fuori dalla gara oggi. Altra caduta al turno tre pochi attimi dopo anche per Dennis Foggia. Andrea Migno guadagna il primo posto provvisorio in gara.

Finale apertissimo: più di sei piloti in lotta per la possibile vittoria, giochi di scie, Celestino Vietti arriva in alto dopo una notevole rimonta, il Rookie piemontese stupisce ancora. Staccata straordinaria di Lorenzo Dalla Porta all’inizio dell’ultimo giro inseguito da McPhee e Toba. John McPhee attacca sul finale e conquista la prima vittoria per il team Petronas, secondo il pilota del Team Leopard, terzo Aron Canet che dedica la vittoria a suo nonno e al proprietario del suo Team Max Biaggi che ieri ha perso suo padre Pietro.

 

mm

Chiara

Appassionata di motociclismo, scrivo di due ruote su "I nostri piloti-Motogp".