Gp Germania | Moto2 sintesi gara vince Alex Marquez

Moto2 | Alex Marquez vince sulla pista tedesca secondo posto per Binder e terzo Schrötter.

Grande partenza di Lecuona che segna anche il giro veloce seguito da Luca Marini e Alex Marquez, lontano Lorenzo Baldassarri che perde anche qualche posizione.

Battaglia per la quarta posizione tra Xavi Vierge, Binder, Schrötter e il Rookie italiano Fabio Di Giannantonio. Prima parte di gara in difesa per i piloti della Moto2 che cercano di evitare il degrado delle gomme. In difficoltà Thomas Luthi e Lorenzo Baldassarri.

Caduta di Xavi Vierge al sedicesimo giro dopo un contatto con il pilota svizzero Luthi che si porta a sua volta in quinta posizione, Alex Marquez nel mentre tenta il distacco dagli inseguitori, si segnala la grande rimonta di Enea Bastianini fino alla zona punti dopo esser partito ventiquattresimo.

Dieci al termine : Alex Marquez si prende un gap di vantaggio di un secondo e mezzo su Binder e Lecuona, Baldassarri recupera qualche posizione sorpassando Marini e Fernandez, colpo di scena alla fine del decimo giro viene segnalato a Luthi la penalità da scontare passando nella long lap per l’incidente con il collega spagnolo.

Ultimi giri: gara in calo per il pilota del Team Sky VR46 Luca Marini che esce dalla top 10 andando alle spalle di Jorge Martin e del pilota Speed up Navarro, grande bagarre per il terzo gradino del podio tra Schrötter e Locuona, stabile invece Binder in seconda posizione, mentre Alex Marquez pur abbassando i suoi ritmi vedrà il traguardo in solitaria, davanti a Binder e Schrötter, quarto Fabio Di Giannantonio, quinto Thomas Luthi. A terra all’ultima curva Lecuona. Lo spagnolo del campione del mondo in carica della classe regina oggi riconquista la testa della classifica mondiale del mondiale di Moto2.

mm

Chiara

Appassionata di motociclismo, scrivo di due ruote su "I nostri piloti-Motogp".