F1 | GP Gran Bretagna – Ferrari, Sainz: “A Maranello ci siamo preparati tanto in vista della Sprint Race”

Manca pochissimo al GP di Gran Bretagna. Questo weekend presenterà un format del tutto differente: si sperimenterà per la prima volta la Sprint Race. La Ferrari, a detta di Carlos Sainz, sarebbe però pronta a questa nuova sfida.

Carlos Sainz, Scuderia Ferrari. Fonte: F1GrandPrix – Motorionline.

La curiosità per la nuova modalità Sprint Race, quando manca pochissimo al GP di Gran Bretagna, inizia a farsi sentire e la Ferrari, a detta di Carlos Sainz, si sarebbe preparata meticolosamente in vista di questo fine settimana.

In giornata – si ricorda – ci sarà la Qualifica così come tutti la conoscono: il pilota che registrerà il miglior tempo partirà in testa nella Sprint Race del sabato.

Ma a cosa serve la Sprint Race? A definire la griglia di partenza del Gran Premio di domenica. Seguirà la seconda sessione di Prove Libere, durerà soli trenta minuti e non vi sarà alcun pit-stop obbligatorio.

La gara Sprint darà punti, che sono preziosissimi per il Mondiale, ai piloti che si classificheranno nelle prime tre posizioni.

Il pilota spagnolo, durante la conferenza del giovedì, ha commentato così il nuovo format: “Sarà importante sfruttare al massimo l’unica sessione di prove libere in mattinata, perché sarà necessaria per preparare la qualifica che definirà la griglia di partenza per la gara di sabato pomeriggio. A Maranello abbiamo organizzato diverse riunioni in vista di questo fine settimana con tutto il team, e sono curioso di scoprire come effettivamente si svolgeranno le diverse sessioni in pista”.

A prescindere dalla gara di sabato, il circuito di Gran Bretagna resta una pista difficile per la Ferrari e Carlos Sainz non manca di ripeterlo.

“È una pista ‘front limited’ e noi su questo tipo di tracciati abbiamo fin qui faticato perché soffriamo di un forte degrado sugli pneumatici anteriori. Abbiamo cercato delle soluzioni dopo la Francia ma temo che dovremo fronteggiare anche qui questo tipo di problemi” ha sottolineato il pilota.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Silverstone – Anteprima Alfa Romeo, Raikkonen: “Sprint race interessante, dovremo essere competitivi dall’inizio.”