F1 | GP Gran Bretagna, molto lavoro per Renault nelle libere: “Ci manca la costanza”

Sessioni di “studio” intenso per Renault nelle libere del GP di Gran Bretagna. Nella FP1, Esteban Ocon ha portato al debutto le nuove pance e il nuovo fondo della RS 20, mentre Daniel Ricciardo ha montato le nuove componenti nella FP2. La sessione pomeridiana ha visto entrambi i piloti correre prevalentemente con le gomme dure in preparazione alla gara di domenica, con una veloce uscita sulle soft per alcune valutazioni pre-qualifica.

GP Gran Bretagna Renault

“Siamo tutti molto vicini” GP Gran Bretagna Renault

Daniel Ricciardo, pur consapevole dei limiti della vettura, ha parole incoraggianti per la squadra. La lotta a centro griglia, tuttavia, si prospetta intensa.

“Sicuramente è un po’ diverso guidare qui senza tifosi, perché è uno dei posti in cui li si sente di più. È sempre una pista entusiasmante da guidare, quindi mi sono divertito ad affrontare alcune delle curve ad alta velocità che questo posto offre. Per quanto riguarda la nostra giornata, abbiamo mostrato alcuni segnali promettenti ma, dal mio lato, mancava un po’ di costanza nella vettura. Alcuni stint erano decisamente più incoraggianti di altri, quindi abbiamo del lavoro da fare. Come sempre, il centro griglia è vicino e compatto.”

F1 | GP Gran Bretagna- Prove libere Williams: “Non siamo ancora dove vorremmo essere”

“Condizioni avverse”

Esteban Ocon, dal canto suo, sottolinea le difficoltà nella gestione della vettura con temperature elevate quali quelle registrate oggi a Silverstone.

“E’ stata una giornata abbastanza positiva, direi. E’ stato bello testare i nuovi aggiornamenti e prendere confidenza con la vettura su una pista molto veloce. Ho trovato interessante testare la vettura in condizioni difficili con il caldo e il vento piuttosto forte. Nel complesso, oggi ha funzionato abbastanza bene, ma dobbiamo trovare un po’ di ritmo per le qualifiche di domani. Guarderemo i dati e saremo pronti per quando sarà importante essere pronti.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.