GP Spagna – Ferrari: Vettel e Raikkonen pronti per un weekend imprevedibile

La Formula 1 torna in Europa e più precisamente nel circuito spagnolo del Montmelò. Qui si sono svolti i test invernali negli ultimi tre anni quindi è un tracciato conosciuto a tutti. Eppure quest’anno non sarà tutto prevedibile, dal momento che in inverno si è girato con temperature bassissime mentre questo fine settimana troveremo condizioni ben diverse. Vettel GP Spagna Raikkonen

Le vetture della Ferrari come di consueto qui hanno portato diversi sviluppi e si stanno preparando per il fine settimana di gara.

Leggi anche: Per la Ferrari nuovo fondo e specchietti

“È difficile sapere cosa accadrà questo weekend dipende da molte cose”, commenta di Kimi Raikkonen. “Ovviamente, tutti hanno fatto molte prove su questa pista, ma le condizioni sono del tutto diverse in questo periodo dell’anno. Finora siamo stati forti e siamo andati veloci ovunque. Ci aspettiamo almeno di essere competitivi. Faremo il nostro lavoro e nei prossimi giorni vedremo se sarà sufficiente. Qui le qualifiche sono importanti dal momento che è difficile sorpassare su questo circuito, ma alla fine non è poi tanto diverso dalla maggior parte degli altri posti in cui gareggiamo.

Dopo tutto, l’anno scorso in gara abbiamo visto diversi sorpassi, per cui vedremo come andrà a finire quest’anno e come si comporteranno gli pneumatici. Ci siamo fatti un’idea di massima sulla nostra condizione; sappiamo anche che il risultato non è sempre scontato, chiunque sia il più forte. Continuiamo a lavorare e a migliorare. Non c’è una grande differenza tra le tre squadre di punta. Evitando errori e problemi, avremo una possibilità in più per essere al primo posto alla fine”.

Il compagno di squadra Sebastian  Vettel ha aggiunto: “All’inizio della stagione non puoi sapere quanto sarai forte, ma credo che finora possiamo essere contenti. Siamo stati molto competitivi e fino ad oggi abbiamo avuto una possibilità per combattere per la vittoria nella maggior parte delle gare. Detto ciò, ci sono ancora molti Gran Premi davanti a noi, per cui è inutile parlare ora di ciò che accadrà alla fine del campionato. Ora penso che sia importante sfruttare al massimo ogni opportunità in gara. E’ normale voler vincere, per cui se ottieni il miglior risultato ogni weekend, e sei nella posizione di poter combattere per il campionato, allora tanto meglio. Ma non ha senso parlare troppo presto. Credo che i dettagli possano fare la differenza. Continueremo a lavorare sugli aggiornamenti e vedremo a cosa porteranno”.

Dunque il fine settimana per i piloti della scuderia di Maranello si prospetta non solo imprevedibile ma anche pieno di emozioni con Sebastian Vettel che tenterà il contro sorpasso e Kimi Raikkonen che tenterà di portare a casa più punti possibili per rientrare nella lotta mondiale e portarne a casa per il campionato costruttori.

GP Spagna – Ferrari: Vettel e Raikkonen pronti per un weekend imprevedibile
Lascia un voto