GP Spagna – Force India a punti con Perez dopo aver rischiato il doppio ritiro

Si conclude anche il weekend spagnolo che ha regalato 2 punti in casa Force India con Sergio Perez. Per Ocon invece un ritiro a causa di un problema di pressione dell’olio. Perez Verstappen

È stato un pomeriggio difficile, ma ottenere due punti in queste condizioni non è un brutto risultato ma è una buona ricompensa dopo una gara difficile”, ha commentato Sergio Perez. “Ho fatto una buona partenza ma sono dovuto andare largo per evitare l’incidente con Grosjean e ho perso molte posizioni. Questo episodio ha condizionato la mia gara perché sono stato superato da molte altre macchine. Abbiamo però fatto delle giuste scelte strategiche, in particolare quella di entrare ai box con la Virtual Safety Car.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Ad un certo punto della gara ho colpito i detriti dell’ala di Verstappen e ho subito dei danni. Avevo un sacco di vibrazioni e sono stato fortunato ad arrivare fino alla fine. È bello tornare a casa con alcuni punti dopo essere partito così indietro, ma è un peccato il ritiro di Esteban perché oggi avremmo potuto concludere in zona punti con entrambe le vetture. Abbiamo molto da migliorare, ma spero che potremo essere molto più competitivi a Monaco”.


Esteban Ocon invece è molto deluso: “Stavamo facendo una buona gara e stavamo lottando per qualche punto. Poi le cose sono andate male al mio pit stop con un problema nel cambiare la ruota posteriore destra. Abbiamo perso circa venti secondi e questo ci ha messo in fondo al gruppo. Qualche giro dopo ho perso potenza e ho dovuto fermare la macchina. Sembrava un problema di pressione dell’olio, ma dobbiamo aspettare le verifiche sulla vettura per sapere esattamente cosa sia successo”.

Foto: Force India

Perez verstappen

GP Spagna – Force India a punti con Perez dopo aver rischiato il doppio ritiro
Lascia un voto
mm

Armando Selimi

Grandissimo appassionato di F1, coltivo questa passione sin da piccolo. La velocità è la mia passione!