GP Valencia | Moto3 gara, Can Oncu scrive la storia

Moto3- Can Oncu il vincitore della Red Bull Cup 2018 detta legge al suo primo debutto nel motomondiale è suo il primo gradino del podio, secondo Jorge Martin e terzo John McPhee.

Twitter – Motogp

Gara bagnata sul circuito di Valencia, scattano i ventitre giri per la Moto3, il Pole man Tony Arbolino è autore di un grande scatto seguito da Marco Bezzecchi che partito dalla seconda fila si porta subito in lotta per la vittoria. Diverse le cadute nel primo giro. Vengono coinvolti Canet, Dalla Porta e Suzuki. Poco dopo anche Dennis Foggia finisce la sua gara a terra vedendo così sfumare la possibilità di conquistare il titolo di Rookie of the year.

Ventesimo giro: cade Marco Bezzecchi riuscendo poi a riprendere la sua moto per tornare in corsa ma conquistare il titolo di vice campione del mondo  per il numero dodici adesso diventa complicato. Intanto rimane stabile Arbolino in testa seguito da uno straordinario Oncu pilota quindicenne al suo primo debutto nel motomondiale.

Colpo di scena al dodicesimo giro, Tony Arbolino cade al turno quattro della pista, ora il leader della gara è Oncu, nel mentre Fabio Di Giannantonio si prende la seconda posizione seguito dal campione del mondo Jorge Martin.

Bandiera a scacchi è lui più giovane vincitore della storia del motomondiale Can Oncu sul gradino più alto al debutto, secondo Jorge Martin, terzo John McPhee. Fabio Di Giannantonio è invece il vice campione del mondo di Moto3.

F3 World Cup – Daniel Ticktum è il re di Macao! Sollievo per Sophia Florsch, protagonista di un terribile incidente.

GP Valencia | Moto3 gara, Can Oncu scrive la storia
Lascia un voto
mm

Chiara

Appassionata di motociclismo, scrivo di due ruote su "I nostri piloti-Motogp".