GT | Audi Sport annuncia programma e piloti ufficiali per il 2021

La casa di Ingolstadt ha svelato il programma customer racing che supporterà i clienti nelle principali gare GT3 della stagione 2021. Confermato l’italiano Mattia Drudi oltre a diversi piloti di prestigio del DTM. Audi Sport piloti 2021.

Audi Sport piloti 2021
Credit: audi-mediacenter.com

Il calendario prevede il supporto ufficiale per tutte le quattro gare che compongono l’Intercontinental GT Challenge:;la 24 ore di Spa, la 8 ore di Suzuka, la 8 ore di Indianapolis e la 9 ore di Kyalami in Sudafrica. Audi Sport piloti 2021.

A queste si aggiungono tre importanti corse non appartenenti ad alcun campionato:;la 24 ore del Nurburgring sui 25 chilometri del Nordschleife che Audi ha già vinto per cinque volte e che si correrà dal 3 al 6 giugno; i FIA Motorsport Games, una sorta di Olimpiadi del motorsport che si terranno in ottobre sul circuito del Paul Ricard; a novembre la gara sul circuito cittadino di Macao che fino al 2019 prendeva il nome di FIA GT World Cup.

La squadra ufficiale comprende 16 piloti. Confermati Mattia Drudi, Rahel Frey, Christopher Haase, Pierre Kaffer, Kelvin van der Linde, Christopher Mies, Patric Niederhauser, Frank Stippler, Dries Vanthoor, Frédéric Vervisch e Markus Winkelhock.

Fanno il loro ingresso nella squadra ufficiale due giovani che hanno ben impressionato nelle gare GT3 negli ultimi anni: Dennis Marschall, 24 anni, e Charles Weerts, 19 anni. Il primo nel 2020 ha guidato per il team Rutronik Racing nel campionato ADAC GT Masters ed ha partecipato per la prima volta a due importanti eventi dell’IGTC come quelli di Spa e di Kyalami. Il secondo si è laureato campione nella Sprint Cup del GT World Challenge Europe al volante della R8 LMS GT3 Evo ed è giunto secondo nell’ultima tappa dell’IGTC 2020 a Kyalami.

Faranno nuovamente parte della squadra anche tre piloti che fino al 2020 hanno gareggiato nel DTM: trattasi di Nico Muller, vicecampione 2019 e 2020 della serie turismo tedesca, e di Mike Rockenfeller, vincitore nel 2013. Il tre volte campione DTM Renè Rast, come noto, difenderà i colori della casa dei cerchi in Formula E. In aggiunta prenderà parte ad alcuni eventi selezionati del customer racing che andranno a completare il suo programma.

 

WEC | Toyota GR010 HYBRID, la prima Le Mans Hypercar

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari