GT | Conclusa la 2 giorni di Test Kateyama a Monza

Primi test Kateyama 2022 sul tracciato di Monza per le vetture GT. Esordio sulla BMW del Campionato Italiano per la coppia Klingsmann – Glock con Ceccato Racing.

GT | Conclusa la 2 giorni di Test Kateyama a Monza | Foto: Unknown

Il 24 e 25 Marzo sono andati in scena a Monza i primi test targati Kateyama riservati a vetture GT. Nella due giorni sul tracciato brianzolo si sono alternate più di 30 vetture di diverse categorie, che torneranno nei prossimi mesi nel Tempio della Velocità nei loro rispettivi campionati.

Esordio assoluto in casa BMW gestita da Ceccato Racing per Timo Glock e Jens Klingmann, che hanno testato la GT3 con la quale correranno il Campionato Italiano GT. La comunicazione è arrivata proprio al termine dei test Kateyama, con l’ex F1 e l’esperto pilota ex DTM che correranno assieme con la M4 GT3 gestita da Ceccato Racing di Roberto Ravaglia.

Le dichiarazioni

“Sono molto contento di continuare ad essere un pilota BMW M Motorsport e non vedo l’ora di unirmi al team di Roberto Ravaglia e competere assieme a Klingmann nel Campionato ITaliano con la nuova BMW M4 GT3” ha dichiarato Glock al termine dei test.

“Ho sempre seguito il Campionato Italiano”ha proseguito Klingsmann “…ed ora non vedo l’ora di di competere con Timo Glock, un compagno molto veloce ed esperto”.

La coppia BMW dopo i Test Kateyama, tornerà a Monza il 23 e 24 Aprile per la prima gara del Campionato Italiano GT.


Leggi anche GT | I primi bozzetti della Ferrari 296 GT3


Presente a Monza anche l’ex F1 Domenico Schiattarella, impegnato con drivers coach con la Lmp3 del Sub5Zero11. Per lui anche alcuni giri sul tracciato monzese, segnando il miglior crono di 1:47.949, ben al di sotto dell’obbiettivo della vigilia di 1:50.00.

Da segnalare a Monza anche la presenza delle gemelle Kreutzpointner, con le Porsche di RS Tuning insieme al padre. Entrambe presenza fissa nei campionati GT tedeschi con un grande seguito in terra teutonica.

A chiudere l’elenco dei partecipanti 8 vetture TCR che prenderanno parte al TCR Italy. Miglior crono per il trio di Volcano Motorsport, con Gavrilov a guidare il gruppo con il tempo di 1:57.075.

Miglior tempo dell’intera due giorni di Test Kateyama per vetture GT per l’unica Lmp2 in pista, condotta da Dracone per il team BHK Motorsport che ha staccato il crono di 1:41.004.

Prossimo appuntamento con i Test Kateyama a Monza il 14, 15 e 16 Aprile.