GT Open | Intervista a Pisani e Bozzoni alla vigilia di Monza: ” Per noi il 2021 è un anno di crescita in vista del 2022

Gara di casa per Eugenio Pisani e Stefano Bozzoni che si preparano al weekend di Monza della GT Cup Open Europe

Foto: SP-Photography

Eugenio Pisani e Stefano Bozzoni, attualmente in sesta posizione assoluta e quinta nella categoria Pro/Am nel GT Cup Open Europe, sono pronti ad affrontare il circuito di Monza. Cogliamo l’occasione per una breve intervista ad entrambi prima della tappa brianzola.

Cominciamo con te Eugenio. Monza è sempre speciale, come è andata negli anni scorsi?
Sì, Monza è speciale. Nel 2019 abbiamo colto un terzo posto di classe e un sesto posto assoluto in quella che è stata una gara matta..ma anche la nostra migliore gara”.
 Eugenio puoi raccontarci come sta andando la stagione prima della tappa di Monza?
“Al momento siamo sesti a quattro punti dal quarto posto e quinti a otto punti dal terzo posto. Direi che il nostro obbiettivo per la gara di casa è quello di centrare nuovamente il podio dopo quello di SPA e contestualmente di recuperare punti importantissimi nei confronti di chi ci precede. Abbiamo due gare dure dove però potremmo fare un buon risultato. Ormai mancano solo Monza e Barcellona e sia io che Stefano siamo più che carichi per chiudere al meglio questa stagione 2021 tutto sommato positiva”. 
Dopo un buon avvio di campionato al Paul Ricard (con giro veloce per Pisani in Gara 2) e a Spa (terzo posto di classe e quarto assoluto) hanno avuto una battuta di arresto all’Hungaroring. A causa di alcuni contatti nei primi giri i due italiani sono stati relegati nelle retrovie, prendendo zero punti.

Leggi anche: GT Open | Cronache dal paddock: la vita in pista ai tempi del COVID-19


Stefano, puoi dirci quali sono le tue sensazioni e quelle della squadra alla vigilia del GP di Monza?
SB: Io, come del resto Eugenio e tutto il Team siamo carichi e non vediamo l’ora di poter scendere in pista a Monza. E’ la gara di casa e ci teniamo particolarmente a far bene. Veniamo da un Gp di Ungheria in cui le prestazioni non si sono viste e vogliamo dare il meglio per la gara di casa.
Con l’occasione vogliamo ringraziare il team CAME Racing, supportato ottimamente dalla Sport Racing ASD capitanata da Stefania Siliprandi. Ci ha sempre fornito una vettura in grado di competere per le prime posizioni e vogliamo ringraziare tutti i nostri sponsor! Il 2021 è un anno di assestamento per puntare a crescere, aggiungendo delle vittore ai podi, nel 2022, sempre nel GT Cup Open Europe.
Grazie e in bocca al lupo per Monza! 
Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter