GT World Challenge | 11 marchi al via nel campionato per la stagione 2020 (parte prima)

I difficili mesi che tutto il mondo sta affrontando a causa dell’emergenza Coronavirus hanno necessariamente condizionato il mondo delle corse. Ciononostante, il GT World Challenge assicura di poter gestire le dieci tappe stagionali con regolarità, a partire dall’appuntamento di Brands Hatch. Scopriamo insieme quali sono i grandi marchi che speriamo di vedere presto in pista in due appuntamenti.

Gt World Challenge

Aston Martin gt world challenge

R-Motorsport sarà ancora una volta l’ammiraglia Aston Martin in questa stagione, schierando due Aston Martin Vantage AMR GT3 in classifica generale e un equipaggio nella Silver Cup per tutta la campagna. Il marchio britannico sarà ulteriormente rappresentato agli eventi Endurance grazie a Garage 59, che entra nella sua seconda stagione sotto l’insegna Aston Martin con un equipaggio nella Silver Cup.

Audi

Audi rimane una delle principali forze in GT World Challenge Europe, con nove R8 LMS GT3 per tutta la stagione suddivise in tre squadre consolidate. Il Team WRT è in testa, schierando tre contendenti assoluti e un’ulteriore iscrizione alla Silver Cup in tutti i 10 eventi. La squadra francese Sainteloc Racing avrà una vettura in lizza per la vittoria assoluta in questA STAGIONE, così come equipaggi in Pro-Am e in Silver Cup. Attempto Racing completa il contingente del marchio tedesco, con due delle sue vetture che si contenderanno gli onori assoluti per tutta la campagna 2020.

Bentley

Un’ampia partecipazione di team clienti garantisce un’estesa rappresentanza del marchio Bentley quest’anno. La squadra francese CMR torna a gareggiare in GT3 con un paio di equipaggi per tutta la stagione, mentre K-Pax Racing vanta l’iscrizione di due auto nella Endurance Cup. Un’altra Continental GT3 gareggerà in occasione delle tappe Endurance grazie al Team Parker Racing, che schiererà un trio di giovani promesse nella Silver Cup attraverso il programma Bentley Motorsport Academy.

BMW

BMW continuerà ad essere rappresentata a tutti gli eventi della Endurance Cup in questo campionato, con Boutsen Ginion Racing che estende il suo rapporto on il marchio bavarese. La squadra belga si contenderà gli onori Pro-Am in Endurance, mentre ulteriori M6 GT3 sono già confermate per la 24 Ore Spa di quest’estate, dove BMW lotterà per la 25° vittoria assoluta.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Ferrari

La presenza Ferrari nel GT World Challenge Europe è guidata da AF Corse, che schiererà tre vetture nella Endurance Cup e due negli eventi Sprint. Tra queste, una coppia di equipaggi di altissimo livello (ancora sconosciuti) negli eventi Endurance, per garantire al Cavallino Rampante di continuare a lottare per la vittoria assoluta. Tempesta Racing e Rinaldi Racing lanceranno entrambi assalti per tutta la stagione nella Silver Cup in questa stagione, mentre quest’ultimo aggiungerà un’ulteriore vettura Pro-Am per gli eventi Endurance.

Rimanete con noi per la seconda parte di questa carrellata, e seguiteci sul nostro canale Telegram dedicato per non perdere nessuna notizia dal mondo Endurance e GT.

BMW svela le carte: una potentissima GT3 è in sviluppo per il 2022!


mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.