GT World Challenge | 3 ore di Barcellona – Entry List e Orari TV

La 3 ore di Barcellona chiude la stagione del GT World Challenge Europe 2022: sfida tra la Mercedes Akkodis e la Ferrari Iron Lynx per il titolo

GT World CHallenge Barcellona Orari TV Entry List
3 ore barcellona gt world challenge orari Paddock, Set Up | SRO / TWENTY-ONE CREATION – Jules Benichou

La stagione 2022 del GT World Challenge Europe volge al termine, con il gran finale a Barcellona, che determinerà i campioni della Endurance Cup. La lotta principale è tra la Mercedes #88 Akkodis di Marciello/Gounon/Juncadella e la Ferrari #71 Iron Lynx con Fuoco affiancato eccezionalmente da Alessandro Pier Guidi e Alessio Rovera, ma non mancano le sfide anche nelle altre classi.

Ritorna Gounon dopo l’infortunio, equipaggi rinnovati in Ferrari

Saranno 49 le GT3 al via della 3 ore di Barcellona, con l’impatto della coincidenza con la Petit Le Mans che si farà sentire in classe Pro e in Pro/AM.

La sfida per il campionato Endurance è come dicevamo tra la #88 Akkodis e la #71 Iron Lynx, e nel round di Hockenheim nulla è cambiato: incidente per la #71, guasto per la #88, in una gara paradossale, che ha riportato la #2 GetSpeed di Stolz/Schothorst e Maro Engel a 30 punti dalla #88, non abbastanza per il titolo, mentre la #71 di Fuoco rimane a 11 punti, quindi avrà bisogno di vincere con la #88 4a, o altre combinazioni a scalare.

Classifiche

Jules Gounon, membro importantissimo in questa stagione dell’equipaggio Akkodis, ha rischiato di non essere presente al via, dopo un danno spinale riportato nella gara IMSA del VIR, di cui però si è accorto solo dopo Hockenheim. Il pilota francese è comunque ritornato in azione nel weekend finale dell’ADAC GT questa settimana, senza soffrire problemi.

Per quanto riguarda gli equipaggi Iron Lynx, con Rigon, Serra e Calado impegnati in America, Ferrari Competizioni GT ha deciso per un rimpasto, con Giancarlo Fisichella che ritorna in una Ferrari Pro sulla #51 assieme a Nielsen e Molina, e Alessandro Pier Guidi e Alessio Rovera che affiancheranno Antonio Fuoco sulla #71.

Entry list completa

Non va comunque dimenticata la classifica per squadre, con Akkodis davanti di 16 punti a Iron Lynx, ROWE e il Team WRT seguono a 25 e 26 punti. WRT celebrerà l’ultima corsa con Audi dopo il passaggio a BMW per il 2023, sempre con gli equipaggi della #32 di Van Der Linde/Weerts/Vanthoor, che sono diventati campioni Sprint a Valencia, mentre Muller/Rossi/Vervisch chiudono una prima stagione interessante, in vista di sapere i programmi futuri del Dottore. Per quanto riguarda ROWE, anche il team Pro BMW è impattato dalla coincidenza con l’IMSA, con la #98 che vede Philip Eng al posto di Nicky Catsburg.

Tra i favoriti per la vittoria inseriamo anche la #63 Emil Frey di Bortolotti/Aitken/Costa, che quest’anno non ha raccolto quanto poteva, così come la #54 Dinamic di Picariello/Bachler/Cairoli.

Supersfida in Gold Cup, Iribe tenta l’accoppiata con la Petit Le Mans

Il titolo Silver Cup è già deciso a favore dell’Audi #30 di Thomas Neubauer e Banjamin Goethe, quindi ci dedicheremo alle altre 2 sottoclassi, che presentano delle sfide alquanto interessanti.

In Gold Cup (Un Bronze, un silver e un Gold), Brendan Iribe, Ollie Millroy e Frederik Schandorff sulla McLaren #7 Inception devono difendere 9 punti di vantaggio sulle Iron Dames (#83), ovvero Rahel Frey, Michelle Gatting e Sarah Bovy. La sfida è resa più complessa perchè l’amatore americano è impegnato contemporaneamente in IMSA per difendere la sua prima posizione nella Michelin Endurance Cup GTD. Sarà l’unico a correre da entrambi i lati dell’Atlantico, e quindi scatterà alle 18 di Sabato da Road Atlanta, per poi prendere il volo dopo aver completato il tempo minimo e giungere a Barcellona in tempo per le qualifiche.

In Pro/AM, la McLaren #188 Garage 59 di Ramos/West/Chaves deve difendere 5 punti di vantaggio sulla Ferrari #52 AF Corse di Bertolini/Machiels/Costantini.

Orari TV e streaming

La gara sarà visibile come sempre sul canale YouTube GTWorld, anche in italiano, mente Sky Sport trasmetterà la gara su Sky Sport Action (206).
Sono presenti anche la GT4 European Series, il Lamborghini SuperTrofeo, e il GT1 Sports Club.

Il programma completo delle 3 ore di Barcellona

Venerdì 30 settembre

  • 9:00 – Test Privato 1
  • 13:10 – Test Privato 2

Sabato 3 Settembre

  • 9:00 – Prove Libere
  • 13:40 – Pre-qualifiche

Domenica 4 settembre

  • 9:00 | Qualifiche (3 sessioni da 15 minuti) | Diretta YouTube
  • 15:00-18:00 | Gara | Diretta YouTube | Diretta su Sky Sport Action (206)

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.