GT World Challenge | Entry list del primo round di Imola

Il GT World Challenge ritorna in pista per la nuova stagione, partendo da Imola con una entry list di ben 46 vetture al via.

gt imola entry list
Credit: FerrariRaces

Si apre la nuova stagione del GT World Challenge sul circuito di Imola con una griglia di partenza che annovera nella entry list ben 46 vetture che si daranno battaglia nel weekend del 25-26 luglio 3 ore di gara.n

Equipaggi Pro

Nella categoria Pro sono 23 le vetture a prendere il via sul tracciato del Santerno per un totale di 7 case costruttrici. Mercedes schiera tre vetture; la #4 con Maro Engel, Lucas Stolz e Vincent Abril, la #88 con Raffaele Marciello, Timor Bogurslavskiy e Felipe Fraga, #100 con Alessio Lorandi, Fabian Schiller e Maxi Bunk.

Ferrari ha due vetture, la #51 di AF Corse con Alessandro Pierguidi, Nicklas Nielsen e James Calado e la #72 di SMP Racing di Sergey Sirotkin, Davide Rigon e Miguel Molina.

Audi è il costruttore ad avere più vetture nella categoria Pro, 5. Tra gli equipaggi ricordiamo la #55 di Attempto Racing di Mattia Drudi e Frederick Vervisch, la #31 del team WRT di Mirko Bortolotti e Kelvin van der Linde.

Tra i team Porsche, occhi puntati sulla #12 di Patrick Pilet, Mathieu Jaminet, Matt Campbell e sulla #54 di Matteo Cairoli, Sven Muller e Christian Engelhart.

Pro-AM

Nella categoria Pro-AM sei marchi al via per un totale di 11 vetture. Ferrari ha in griglia di partenza ben 3 vetture tra cui la #52 AF Corse con Niek Hommerson, Louis Machiels e Andrea Bertolini.

Silver Cup

In Silver Cup 10 vetture al via con sette case costruttrici. Mercedes ha il numero maggiore di vetture, con 3 AMG GT3.

AM Cup

Per gli equipaggi AM sono solo due i team che completano la entry list delle 46 vetture. La Mercedes-AMG GT3 del team SPS Automotive Performance e la Bentley Continental GT3 del team CMR.

Per rimanere aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e delle competizioni GT, seguici sul nostro canale Telegram dedicato.

GT World Challenge | Si scaldano i motori: orari e anteprima dell’appuntamento di Imola